L’ ONDA ALTA DELL’EOLIANO DARGEN D’AMICO PRONTA A INONDARE IL FESTIVAL DI SANREMO

E’ nativo di Filicudi e le Eolie sono il suo paradiso; quando gli impegni musicali glielo hanno consentito Dargen D’Amico è sempre tornato nella sua Filicudi dove è nato e che all’età di 16 anni ha lasciato per inseguire i suoi sogni nella musica.

Ancora oggi alcuni suoi parenti vivono lì e nelle serate del Festival faranno grande tifo per il rapper siciliano che proprio a Sanremo si era rivelato nel 2022 con l’hit “Dove si balla” proseguendo poi un percorso artistico che lo ha portato a diventare giudice a X Factor.

A Sanremo presenterà “Onda alta” una canzone dance che racconta il dramma dei migranti nel Mediterraneo in tempesta, un brano dunque di grandissima attualità che vuole sensibilizzare le coscienze.

LEGGI ANCHE  FIORELLO TORNA IN TV CON 'VIVA RAI2!': LA MIA SATIRA VA A DESTRA E A SINISTRA

Un tema questo che Dargen conosce benissimo, la sua famiglia emigrata dalla Sicilia a Milano ne è un esempio e come tante ha dovuto affrontare le difficoltà di vivere in una nuova realtà

 Dargen D’Amico è anche uno degli artisti più richiesti nel Fantasanremo.

Numerosissime fra le oltre 1 milione di squadre che lo stanno scegliendo, perché già nel 2022 è stato uno degli artisti che più di altri si è prestato per far conquistare i “Baudi” a chi ha scommesso nel divertente gioco creato in occasione del Festival.

Ma al di là di tutto, Onda alta sarà una canzone che darà il via al suo nuovo percorso musicale e a giudicare dal primo ascolto dei critici musicali sembra proprio che la sua “onda alta” sia andata proprio in alto ai gradimenti dei giornalisti accreditati al Festival.

LEGGI ANCHE  SAPORI SICILIANI: LA TORTA DI 30 KG DEL MESSINESE GIUSEPPE ARENA "APRE" CASA SANREMO

Per scoprire se scalerà le classifiche manca poco, davvero poco al 6 febbraio.

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI