CON “APNEA” VOGLIO EMERGERE A SANREMO

Nessuno forse come Emma ha fatto praticamente di tutto a Sanremo: la cantante, l’ospite, la presentatrice.

In quest’edizione 2024 torna con “Apnea” singolo che esce dopo il disco d’oro per il suo album Souvenir.

Dopo le prime prove con l’orchestra appare molto tranquilla. Per lei il festival è come una festa dove tutti cantano la propria canzone.

Emma dice di non avvertire una particolare tensione e di vivere l’evento con grande divertimento, lo stesso che le ha permesso di vincere nel 2012 con “Non è l’inferno”.

Oggi Emma è un’artista molto più matura e consapevole di un tempo, il suo nome è stato spesso associato a piccole e grandi polemiche che lei però ha sempre sminuito perché ciò che conta di più per lei è cantare.

LEGGI ANCHE  FANTASANREMO, COME INVESTIRE I “BAUDI” NEGLI ARTISTI PIU’ ATTESI

Entusiasta della sua prova con l’orchestra Emma non vede l’ora di cantarla all’Ariston, già alle prove -ha detto- l’avrei cantato 100, 1000 volte.

Fra poco però si farà sul serio, il cast del festival quest’anno è davvero forte, ma lei non si tirerà indietro e con la sua “Apnea” conta di emergere verso il successo.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI