AMADEUS: SUPEROSPITI ITALIANI A SANREMO 23? DAI 70 ANNI IN SU’

In attesa di ufficializzare i nomi dei cantanti che prenderanno parte al prossimo Festival di Sanremo 2023 che si terrà dal 7 all’ 11 febbraio del nuovo anno fanno discutere le parole di Amadeus che ha annunciato di non voler super ospiti italiani se non quelli “da celebrare” per la loro storica carriera.

“Non avrò super ospiti italiani quest’anno, se non quelli che hanno compiuto i 70 anni di età. Preferisco  celebrare un personaggio storico della musica italiana che deve essere  presentato come super ospite, tutti gli altri sarò onorato di averli in gara.”

La scelta ha detto nasce anche per rispetto ad artisti come  Elisa, Gianni Morandi e Massimo  Ranieri che proprio lo scorso anno si sono messi in gioco e hanno partecipato.

LEGGI ANCHE  DOPPIO "SPLASH" PER COLAPESCE DI MARTINO: SANREMO E DEBUTTO AL CINEMA

Il   futuro del Festival deve vedere il ritorno dei Big.

“Quando arrivai al Festival – ha aggiunto il presentatore e direttore artistico di Sandremo 23-  trovai con 50 super ospiti e 10 cantanti in gara. Ho eliminato la parola super ospite, lo trovo ingiusto verso l’artista che viene a presentare la sua musica in un clima di grande festa».

Intanto “Ama” ha annunciato gli ultimi quattro artisti che andranno a completare il parterre dei 12 finalisti di Sanremo Giovani. Si tratta di  COLLA ZIO, FIAT 131 , NOOR e ROMEO & DRILL, ma intanto come detto c’è attesa per sapere il cast del Festival che sarà svelato fra qualche giorno.

LEGGI ANCHE  CON L’ALMANACCO TORNO CON LEGGEREZZA NELLE VOSTRE CASE

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI