SPIAGGIA DEL RINGO, COMUNE E AUTORITA’ PORTUALE FIRMANO ACCORDO PER LA GESTIONE

Sottoscritto dal sindaco Federico Basile e dal presidente dell’Autorità portuale dello Stretto Paolo Mega, il verbale relativo al progetto del Comune di Messina per l’esecuzione degli interventi di riqualificazione di un tratto di spiaggia del Ringo, da destinare alla balneazione per l’imminente stagione estiva.

“La condivisione dell’idea progettuale da una sensibile rilevanza sociale da parte del presidente Mega e dello staff di responsabili e tecnici dell’AdSP dello Stretto, presenti all’incontro, rappresenta un chiaro esempio di sinergia interistituzionale – evidenzia il sindaco Basile – che si è concretizzata attraverso il rilascio dell’autorizzazione al Comune di Messina a gestire la porzione di spiaggia richiesta al fine di poterla attrezzare e renderla liberamente fruibile”.

LEGGI ANCHE  A MAGGIO TORNA AL SUNSET IL MESSINA VINYL FEST

Il protocollo d’intesa, fa seguito all’ordinanza sindacale n.60 del 7 aprile scorso, con la quale è stato revocato di fatto il divieto di balneazione nel tratto di spiaggia del Ringo, denominato località ex ospedale Regina Margherita, disposto con i provvedimenti sindacali n.228/2018, di integrazione n.230/2018 e n.39/2022.

Il documento sottoscritto prevede altresì, un’attività congiunta di AdSP, Comune, Polizia municipale e Capitaneria di Porto ciascuno per le rispettive competenze, nell’ottica di attivare le azioni necessarie per liberare la porzione di arenile interessata da imbarcazioni e/o carcasse di barche e la pulizia della spiaggia.

A tal fine, il sindaco Basile unitamente all’assessore alle Politiche del mare Francesco Caminiti, annunciano “sono già in atto le operazioni propedeutiche per l’avvio dal prossimo lunedì 22, degli interventi di bonifica per consentire i lavori di montaggio delle attrezzature necessarie per restituire alla cittadinanza la fruizione di servizi dedicati ai bagnanti in una porzione di spiaggia tra le più suggestive della Città”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI