CULTURA FOOD & WINE: E CAMBIA IL VOLTO DELLA STAZIONE DI MESSINA

Qualcuno diceva non sembra nemmeno di essere alla stazione di Messina. Troppe volte l’immagine del luogo di arrivo in città presentava un aspetto spoglio, triste, silenzioso, con accanto clochard e viaggiatori frettolosi.

Ed invece ieri sera -e fino a domani domenica 11 grazie a 𝐂𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚, 𝐅𝐨𝐨𝐝 & 𝐖𝐢𝐧𝐞 𝐚𝐥 𝐛𝐢𝐧𝐚𝐫𝐢𝐨 𝟏 𝐞 ¾”- il volto del luogo di arrivo a Messina sarà completamente diverso, festoso e ricco di atmosfera natalizia.

Esposizioni, mostre, degustazioni di food e wine lo hanno animato nella serata augurale, alla quale ha partecipato il sindaco di Messina Federico Basile e l’assessore comunale alla cultura Enzo Caruso.

Entrambi si sono fermati sul  binario magico da dove oggi e domani dalle  10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 arriva e parte l’Hogwarts Express e fa da passaporta per entrare nel magico mondo di Harry Potter.

Teatro dell’iniziativa  il Giardino degli Ulivi e la Sala Ulisse all’interno della Stazione Ferroviaria di Messina, nei locali restaurati dall’Architetto Angiolo Mazzoni.

LEGGI ANCHE  RIPARTE IL TEATRO A MESSINA

 

A promuovere l’iniziativa 𝐋’𝐀𝐬𝐬𝐨𝐜𝐢𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐏𝐫𝐨𝐯𝐢𝐧𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐂𝐮𝐨𝐜𝐡𝐢 𝐌𝐞𝐬𝐬𝐢𝐧𝐚, 𝐢𝐧𝐬𝐢𝐞𝐦𝐞 𝐚 𝐍𝐨𝐧𝐬𝐨𝐥𝐨𝐂𝐢𝐛𝐮𝐬, 𝐅𝐨𝐧𝐝𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐈𝐓𝐒 𝐀𝐥𝐛𝐚𝐭𝐫𝐨𝐬 𝐀𝐜𝐚𝐝𝐞𝐦𝐲 𝐞 𝐒𝐜𝐮𝐨𝐥𝐚 𝐄𝐮𝐫𝐨𝐩𝐞𝐚 𝐒𝐨𝐦𝐦𝐞𝐥𝐢𝐞𝐫, 𝐝𝐞𝐥 𝐜𝐨𝐨𝐫𝐝𝐢𝐧𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐚𝐫𝐞𝐚 𝐅𝐨𝐨𝐝 & 𝐖𝐢𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐥𝐥𝐨𝐜𝐚𝐭𝐚 𝐚𝐥𝐥’𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐧𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐒𝐚𝐥𝐚 𝐔𝐥𝐢𝐬𝐬𝐞.

L’evento, questo,  vuole servire da volano del rilancio di ambienti prestigiosi ad oggi mai utilizzati e che, nelle intenzioni di 𝑭𝒆𝒓𝒓𝒐𝒗𝒊𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒐 𝑺𝒕𝒂𝒕𝒐, devono essere oggi più che mai, messi a disposizione in primis dagli stessi messinesi, ma anche e soprattutto conosciuti dalle centinaia di turisti che ne disconoscono il prestigio architettonico.

Ma non è tutto! La manifestazione vuole essere anche un primo forte segnale per costruire una rete di collaborazioni che possano servire a fortificare il valore enogastronomico quale punto di forza di un turismo che non sia unicamente “mordi e fuggi”, ma possa spaziare per tutta l’Isola.

LEGGI ANCHE  PANETTONE MAXIMO: IL FESTIVAL CHE ELEGGE IL MIGLIOR PANETTONE DI ROMA

Fino a domani (domenica 11) sarà possibile ammirare delle mostre curata da validi artisti della città di Messina, degustare vini offerti da case vinicole, ascoltare musica natalizia e soprattutto scoprire un posto che fino a ieri era solo un luogo  dove restare pochi minuti, giusto il tempo di attraversare un binario.

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI