A PIAZZA CAIROLI LA FELICITA’ HA IL SAPORE DI MESSINA STREET FOOD FEST

Una grande festa del cibo di strada e del divertimento in piazza che si fondono con la cultura gastronomica e la riscoperta delle tradizioni legate in particolar modo al nostro mare. Così si può riassumere la seconda giornata di Messina Street Food Fest, che si è rivelata un vero successo anche durante l’apertura a pranzo, sia nel food village, che nella tendostruttura che ospita gli show cooking del Messina Street Fish. Tra le casette, a gustare le specialità proposte, anche il Vescovo Ausiliare di Messina Mons. Cesare Di Pietro.

Anche nella giornata di ieri il pubblico ha potuto partecipare all’evento in assoluta sicurezza sotto tutti gli aspetti. In primis la sicurezza alimentare. Proprio ieri un controllo da parte dell’Asp- Servizio Veterinario su tutte le 40 casette food, ha confermato l’assoluta regolarità della manifestazione sotto il profilo igienico sanitario.

Molto apprezzate ieri le esibizioni ai fornelli degli chef Simone Strano ed Emiliano Cipicchia con Natale Laganà, entrambe incentrate sul cosiddetto pesce povero, protagonista assoluto di Messina Street Fish,  progetto sostenuto dalla Regione Siciliana con l’Assessorato all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca mediterranea. Interessanti contributi sono stati offerti dagli esperti del settore invitati alla serata per approfondire il tema “Le mense scolastiche e il progetto PROMOS”. Giovanni Battista Meli, sindaco di Collesano, ha raccontato come nel suo comune le mense scolastiche si avvalgano di prodotti del territorio, per garantire cibo sano agli alunni e incentivare l’economia del territorio. Sono intervenuti inoltre Roberta Romano dell’associazione Blu Lab Academy, Francesca Cerami di Idimed, Istituto per la Dieta mediterranea, e Liliana Rosano, giornalista gastronomica. Al secondo focus sul pescato locale hanno partecipato anche la vice presidente dell’Associazione provinciale cuochi di Messina Katia Zanghì e la giornalista gastronomica Stefania Petrotta.

LEGGI ANCHE  VINILI CHE PASSIONE, TORNA IL MESSINA VINYL FEST

Anche oggi il Messina Street Food Fest sarà aperto dalle 11.00 alle 15.00 e tornerà dalle 18.00 alle 01.00. Il programma prevede oltre allo street food dei 40 operatori gastronomici, due show cooking solidali e appuntamenti musicali.

Alle 19.00 lo show cooking dello chef Bleri Dervishi, vincitore di Masterchef Albania.

Alle 21.00 toccherà allo chef Lucio Bernardi del ristorante “Filippino” di Lipari esibirsi ai fornelli.

Anche il Vescovo Monsignor Di Pietro al Messina Street Food Fest.

Per la musica sul palco di piazza Cairoli si alterneranno i Match Music e Fuori Orario, mentre i dj del giorno saranno Manlio La Cava, Sergio Mnemonico, Lorenzo Macrì, Bruno Blandina ed Helen Brown.

La manifestazione è promossa e organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina e patrocinata da: Unione Europea, Mipaaf, Feamp, Sicilia Sea Food, Regione Siciliana – Assessorato Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea- Dipartimento della Pesca Mediterranea, Città Metropolitana di Messina, Comune di Mirto, Unioncamere Sicilia, Camera di commercio DI MESSINA, Visit Me, IIS Antonello, Fondazione Albatros, Associazione provinciale cuochi Messina, Associazione Italiana Celiachia e Scienze4 life.

LEGGI ANCHE  NATALE SIDIS 3.0: FRA CESTE REGALO E SPECIALITA’

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI