FRANCIS FORD COPPOLA E “IL PADRINO” CELEBRATI AL TAORMINA FILM FEST

La leggenda del cinema mondiale e 6 volte Premio Oscar Francis Ford Coppola ospite d’onore della prima serata della 68ma edizione del Taormina Film Fest presentata da Anna Ferzetti.

Protagonista del rinnovamento del cinema hollywoodiano degli anni Settanta per l’elaborazione di forme e linguaggi originali, in occasione della sua presenza al Teatro Antico di Taormina, regala al pubblico la visione del suo più grande capolavoro cinematografico Il Padrino.

Regista premiato al Teatro Antico

Per celebrare questo evento, oggi in oltre 100 cinema tornerà la versione restaurata della pellicola realizzata in concomitanza con il 50° anniversario dell’uscita originale del film.

Al grandissimo regista, sceneggiatore, produttore e icona cinematografica senza eguali, i direttori del Festival Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia consegnato il Taormina Award.

LEGGI ANCHE  MANGIATORELLA É ACQUA UFFICIALE DEL MAREFESTIVAL 2023

“Per la capacità di farsi leggenda cinematografica senza mai staccarsi dalla realtà. Con coraggio produttivo e visionarietà poetica, Francis Ford Coppola ha saputo rivoluzionare il cinema americano e mondiale: il cinquantenario de Il Padrino che ha voluto celebrare qui a Taormina non è un omaggio al passato ma ritorno al futuro”.

“Presto Coppola sarà sul set con l’atteso e agognato Megalopolis. Questo premio per tutti i sogni che ci ha dato, e per quelli che ci darà ancora” – dichiarano i direttori.

Savoca e il bar Vitelli

Sul palco, il regista di origine italiana, ha ricevuto dal sindaco di Savoca Massimo Stracuzzi le chiavi della Città, luogo in cui furono girate alcune scene dell’indimenticabile film e dove si trova uno dei bar più famosi di tutta la Sicilia, il bar Vitelli.

LEGGI ANCHE  TAORMINA ARTE, PARTONO GLI SPETTACOLI ESTIVI AL TEATRO ANTICO

L’orchestra a Plettro Città di Taormina ha eseguito, insieme a Kaballà, un medley della trilogia de Il Padrino e successivamente il brano ‘Brucia la terra’ tratto dalla colonna sonora de Il Padrino – Parte III.

Al Teatro Antico, anche un omaggio all’indimenticabile stagione della ‘commedia all’italiana’ con Gian Marco Tognazzi che ricorda il padre Ugo a 100 anni dalla nascita.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI