ANGELINA MANGO: AL FESTIVAL E’ NATA UNA STELLA

Diciamolo subito, nulla contro la vittoria di ieri nella serata delle cover di Geolier accompagnato da Gigi D’Alessio,  ma “La Rondine” dedicata al papà Pino Mango meritava davvero la vittoria. Ed il pubblico non ha gradito ed ha fischiato è dovuto intervenire Amadeus con tutta la ragionevolezza del caso ha ribadito che il voto fosse una somma dei voti della stampa, delle radio e del televoto.

La sfida si rinnova stasera

Manca poco alla finale di questa sera, la sfida è aperta, la classifica non è nota, ma è intuibile, i primi posti sono proprio quelli che abbiamo visto nelle varie top five: Angelina Mango, Annalisa, Geolier e le “incognite” Irama, Mahomood e chissà Loredana Bertè

LEGGI ANCHE  CON “APNEA” VOGLIO EMERGERE A SANREMO

 “Il suo festival l’ha già vinto”. Per Angelica Mango dopo Sanremo nulla sarà più lo stesso.

Un’ esibizione pura quella di Angelina Mango, un omaggio vero al padre, lei lo ha fatto col cuore sul palco per tutti i milioni di persone che la stavano guardando.

 E’ nata una stella,

Angelina Mango è una stella brillantissima. Sul palco sembra dialogare cuore a cuore con il padre e riesce in un’impresa titanica: sospende il tempo. Gli applausi sono stati veri e sinceri, a milioni i commenti sui social.

Adesso però c’è un futuro tutto da scrivere

La voce c’è, la voglia di crescere anche, ora servono anche le canzoni giuste, quelle cucite su una voce straordinaria ed una figura che piace ad un pubblico trasversale, giovani e non solo.  E siamo sicuri che le belle canzoni arriveranno.

LEGGI ANCHE  MARIPOSA E’ LA MIA DEDICA A TUTTE LE DONNE CHE LOTTANO PER LA LIBERTA’

 

 

 

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI