DINSIEME: CI PIACE RACCONTARE STORIE E ORA LO FACCIAMO AL CINEMA

Si chiamano DinsiemE ma sono convintissimi che si può essere forti anche da soli, purché supportati dagli altri. Ci tengono a ribadirlo anche nel loro primo film che dal mondo di Youtube, dove da 5 anni raccontano storie, cantano e si sfidano in challenge divertenti per il loro foltissimo pubblico di bambini, li lancia verso il grande schermo: Il Viaggio leggendario, tratto, peraltro, dal loro omonimo libro, in sala da oggi. Nel cast anche Herbert Ballerina, Gianni Franco, Sofia Iaguitto.

Risucchiati da un videogioco, i DinsiemE approdano nel mondo di Leggendaria dove si imbattono nel malvagio Dottor Timoti alleato con suo fratello Dottor Giniu, scienziati pazzi e loro nemici giurati, e imparano ben presto che per sopravvivere dovranno applicare la logica a livelli dei videogiochi. Separati dal destino, uno ad Atlantide, l’altra a Camelot, incontreranno strani e leggendari personaggi, come Platone e la principessa Ginevra che li aiuteranno a salvare Leggendaria.  I DinsiemE sono Erick Parisi e Dominick Alaimo, siciliani di Palermo, 28 e 27 anni a testa, e sono una coppia anche nella vita.

Non vi annoiate mai? Si dice che vivere e lavorare insieme non fa bene alla coppia e che magari la sera non si ha più nulla da dire l’un l’altro…

Noi ne abbiamo sempre tante da raccontarci – risponde Erick – in realtà siamo molto fortunati perché condividiamo gran parte della giornata e delle nostre avventure, ma quello che facciamo ci porta anche a fare tantissime cose diverse.

E poi ci piace molto quello che facciamo – aggiunge Dominick – per cui ci divertiamo tantissimo ed è bello condividerlo insieme.

E poi, come ripetete spesso anche nel film, siete forti insieme anche se da lontano…

Dominick:  Quello che abbiamo imparato nel corso del tempo è che è importantissimo avere fiducia e credere in se stessi per poter fare quello che si vuole. E che nel frattempo, quando tu credi di più in te stesso, riesci a lavorare e stare meglio anche con le altre persone. Capire l’importanza del lavoro di squadra, ma anche che ognuno è importante anche da singolo, è fondamentale.

LEGGI ANCHE  TAO FILM FEST FRA TORNATORE, OZPETEK, IL PADRINO, TOGNAZZI E...

Erick: Noi ci troviamo spesso molto lontani da casa per lavoro, e avere il supporto dell’altro anche da lontano è importantissimo e molto utile per noi.

Da Youtube al cinema, un bel salto… com’è andata?

Erick: Youtube ci permette di raccontare storie. Ne raccontiamo una ogni giorno, ma è una storia che continua all’infinito. Quando ci è arrivata la possibilità di fare un film, abbiamo detto ‘uao!’ Raccontare una storia per il grande schermo, era quello che abbiamo sempre sognato e abbiamo lavorato tanto e lungamente per riuscirci.

Dominick:  Sì, sono due anni che lavoriamo a questo film, e speriamo tanto che ai ragazzi piaccia. Noi comunque abbiamo realizzato un sogno, siamo felicissimi e molto emozionati.

Tornando a Il viaggio leggendario, com’ è stato imbattersi in Platone e in Ginevra?

Erick: Un normale ragazzo che incontra un grande filosofo, c’è molto da ridere…

Dominick: A me ha sempre affascinato il regno di Camelot e incontrare Ginevra è stato molto bello.

Nel vostro film i cattivi sono ben riconoscibili, nella vita invece non è sempre così, che messaggio trasmettete ai bambini che vi guardano?

Erick: Sicuramente li mettiamo un po’ in guardia, ma ma ci piace pensare che dietro al dottor Giniu e dietro al Dottor Timoti e alle loro maschere, che magari possono incutere un po’ di insicurezza e timore, ci sia qualcosa di buono, e noi siamo alla ricerca di quel qualcosa di buono.

Dominick: Nelle nostre storie cerchiamo sempre di provare a dare lo stesso fiducia al Dottor Giniu e al dottor Timoti…

LEGGI ANCHE  MARCO BOCCI VOCE PROTAGONISTA DEL FILM DISNEY 'STRANGE WORLD': IL DOPPIAGGIO E' LIBERATORIO

Nella vostra missione di salvataggio di Leggendaria vi comportate in modo decisamente diverso, Erick è un po’ fifone, Dominick decisamente più impavida. Siete così anche nella vita?

Dominick: Non mi definirei proprio impavida, ma penso sempre in positivo e cerco sempre di pensare che le cose andranno bene, e mi butto.

Erick: Ti dico solo che io per essere qui a Roma ho dovuto prendere un aereo e ho avuto paura…

Cosa volete fare da grandi?

Dominick: Ci piace raccontare delle storie e farlo attraverso tutti i mezzi possibili, il web, i cinema e i libri. E il nostro sogno è poter continuare a farlo.

Patrizia Simonetti

I DinsiemE sono pronti a sbarcare in edicola! Lo scoppiettante duo di youtuber che vanta oltre un milione e mezzo di follower, è protagonista di una nuova ed esclusiva novità Panini Magazines: DinsiemE – La Rivista Ufficiale. Ricco di giochi e coinvolgenti attività, il magazine è disponibile da mercoledì 29 marzo in edicola e su Panini.it e arriva in occasione dell’uscita nelle sale cinematografiche del primo attesissimo film dei DinsiemE Il Viaggio Leggendario.

Le novità DinsiemE firmate Panini non finiscono qui. I fan più appassionati non possono di certo lasciarsi sfuggire lo sticker album, da completare con ben 204 figurine, di cui 24 metal. Al suo interno è inoltre presente anche il grande poster del film Il Viaggio leggendario, da ultimare con 12 figurine. La collezione di stickers ritrae i momenti più divertenti dei DinsiemE: le loro avventure, le challenge più incredibili, gli scherzi più pazzi e i viaggi più magici.

Il primo numero di DinsiemE – La Rivista Ufficiale, è disponibile in edicola e su Panini.it dal 29 marzo al prezzo di 4,90 €. L’album di sticker è già disponibile, anch’esso in edicola e su Panini.it al prezzo di 3,50 € (solo album) o 4,90 € (versione “starter pack”, completa di album e due bustine).

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email