AGGIUDICATA LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SEDE DELLA QUESTURA DI MESSINA

Domenico Giuffrè, cha annovera prestigiosi interventi di restauro tra i quali, il Palazzo Vescovile di Lipari, la Chiesa Madre di S.Marina Salina, il Santuario di Custonaci (TP) e l’Abbazia di San Martino delle Scale a Monreale (PA), a capo di un gruppo di professionisti l’ing. Gaetano Arrigo e l’arch. Danila Gangemi, si è aggiudicato la progettazione e la direzione dei lavori dell’intervento di ristrutturazione dell’immobile, finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, finalizzato a migliorare la funzionalità e la vivibilità degli ambienti destinati alla Questura, Digos, Squadra Mobile e Emergenza 113 di Messina.

Presso la sede della Prefettura e della Questura  di Messina è stato approvato in Conferenza di servizi il progetto per la ristrutturazione del prestigioso immobile in stile liberty risalente al 1915.

LEGGI ANCHE  IL VICERÈ E L'ARCHITETTO, NEL SEGNO DELLA REAL CITTADELLA DI MESSINA

Presenti alla Conferenza il Prefetto, dott. ssa Cosima Di Stani, il Questore, dott.ssa Gabriella Ioppolo, la Soprintendente ai BB.CC.AA., arch. Mirella Vinci,  il Responsabile del Provveditorato Interregionale delle OO.PP.  Sicilia – Calabria, Ing. Emanuele Cicivelli e i funzionari del Comando dei Vigili del Fuoco e della Dogana.

I presenti in rappresentanza delle Istituzioni, hanno mostrato apprezzamento per la qualità dell’intervento progettuale e hanno espresso all’unanimità parere  favorevole all’approvazione del progetto .

In tempi celeri sarà dato l’inizio ai lavori di ristrutturazione del meraviglioso Palazzo del Governo .

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI