GRANDE SUCCESSO A GANZIRRI PER LA CONCLUSIONE DI SEA IN SHELL

Grande successo  a Ganzirri per l’evento conclusivo di Sea in SHELL, la cui prima parte si era tenuta  lo scorso settembre al Parco Horcynus Orca e negli spazi del Campus Papardo dell’Università di Messina.

L’evento, associato alla European Researchers’ Night 2021, aveva per oggetto la valorizzazione  del mare e dello stretto di Messina.

La manifestazione di domenica è stata organizzata dall’Università di Messina e dall’Asd Canottieri Peloro, con il patrocinio del Comune di Messina e della Proloco Capo Peloro.

I ricercatori dell’Università di Messina hanno proposto piccole esposizioni, laboratori interattivi, dimostrazioni ed esperimenti educativi attraverso i quali sono stati spiegati alcuni fenomeni della natura utilizzando oggetti di uso comune. I più piccoli in particolare  sono stati coinvolti in giochi e quiz sulla protezione dell’ambiente.

LEGGI ANCHE  MTB SICILY: E PARTI PER LA TUA AVVENTURA SU DUE RUOTE

Contemporaneamente si è tenuta la manifestazione sportiva,  “Ganzirri Challenge Regatta”, organizzata dall’ASD Canottieri Peloro,  rimandata lo scorso anno a causa della pandemia, ed alla quale insieme al Cus Palermo ed alla Canottieri Peloro ha partecipato anche un equipaggio di Ricercatori dell’Università di Messina.

La regata,  voluta per promuovere il canottaggio in uno degli scenari più belli del canottaggio siciliano, si è disputata su una distanza di 350m nelle acque del Lago di Ganzirri su imbarcazioni tipo 8+, messe a disposizione dall’ A.S.D. Circolo Canottieri Peloro.

La complessa organizzazione della manifestazione è stata possibile soprattutto grazie al supporto della Pro Loco Capo Peloro, che ha messo a disposizione l’esperienza e l’entusiasmo dei suoi componenti, impegnati come sempre nella valorizzazione del territorio.

LEGGI ANCHE  IL CORONAVIRUS NON FERMERA’ LA BELLEZZA. GLI OPERATORI DEL SETTORE BEAUTY PRONTI ALLA FASE DUE

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI