A TAORMINA SI GIRA “THE WHITE LOTUS”. E IL TURISMO RINGRAZIA

Le riprese si svolgeranno fino alla fine del mese di aprile e coinvolgeranno un gran numero di persone, una vera manna per Taormina, che a causa della pandemia ha visto fortemente diminuire in questi mesi le presenza straniere da sempre habituè  nella perla dello jonio.

E la manna di questo inizio 2022 si chiama The White Lotus  la serie tv americana di Sky Atlantic che vedrà sbarcare nella cittadina ionica il cast stellare dell’attesissima seconda edizione della fiction con  tutte le  maestranze ed i tecnici.

L’amministrazione comunale di Taormina guidata dal sindaco Mario Bolognari dialoga da tempo con la direzione  che ha scelto come set naturale lo storico  Hotel San Domenico Palace,  che, nella sua storia  ha  accolto divi del cinema quali Ingrid Bergman, Maria Callas, Ava Gardner, Rita Hayworth, Sophia Loren e Anna Magnani .  Elizabeth Taylor e Richard Burton Roberto Benigni,  Walter Matthau e molti altri.

LEGGI ANCHE  IL COVID NEL RITORNO DI DOC – NELLE TUE MANI

Il comune di Taormina ha messo a disposizione della produzione il Palacongressi ed alcuni palazzi storici in vista di un possibile ritorno d’immagine per la città  grazie al successo internazionale di The White Lotus.

Intanto i primi frutti si starebbero vedendo già in questi giorni,  per la perla dello jonio sono in giro numerose persone fra negozi, bar,  ristoranti, hotel e ville che stanno portando nuova linfa in un momento economico ancora difficile.

La troupe  è  già a Taormina, il cast arriverà a breve.

Sono attesi fra gli altri Murray Bartlett, Alexandra Daddario, Jennifer Coolidge, Connie Britton, Steve Zahan, Brittany O’Grady, Jake Lacy, Sydney Sweeney, Molly Shannon.

LEGGI ANCHE  TAORMINA: A NATALE MASCHERINE OBBLIGATORIE NEL CENTRO STORICO

Top secret sui contenuti delle riprese, che si svolgeranno dentro e fuori il San  Domenico, quest’ultimo per ospitare la produzione della fiction è stato chiuso ai clienti, ma a quanto pare sono stati affittati anche altri lussuosi alberghi generando così un ritorno d’affari generale.

 The White Lotus proietterà l’immagine di Taormina in tutto il mondo.

La prima seguitissima  stagione è stata definita dal  New York Times come una delle migliori serie tv del 2021 e candidata al Golden Globe. Al nuovo successo contribuirà certamente il meraviglioso set naturale di Taormina.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI