A CAUSA DI QUESTE “VERGOGNE” DOVREMO INTERVENIRE

Il sindaco di Messina Cateno De Luca annuncia provvedimenti restrittivi dopo gli assembramenti di ieri al Pilone.