COME FARFALLA TORNA SUL FIORE PIU’ BELLO.

Non ce l’ha fatta Angelica Abate, la diciottenne di Roccalumera affetta da una grave forma di tumore al cervello. E’ spirata ieri sera nonostante le operazioni alle quali si era sottoposta negli scorsi mesi