LA DEVOZIONE DI MESSINA ALLA MADONNA DELLA LETTERA, OTTO DIORAMI NE RACCONTANO IL CULTO RELIGIOSO

Il legame tra Messina e la Madonna della Lettera raccontato grazie a otto esclusivi diorami. Questa l’iniziativa dell’associazione SiciliArte che anche quest’anno ha organizzato la mostra “La Madonna della Lettera, Patrona di Messina, arte in miniatura”. Il 25 e 28 aprile, all’interno della chiesa S.Maria di Portosalvo di viale della Libertà, saranno esposte dieci riproduzioni che ripercorrono le tappe principali dell’antico culto Mariano che da secoli contraddistingue la città dello Stretto. Dall’arrivo di San Paolo nel 42 d.C. alla consegna della lettera di benedizione da parte della Beata Vergine. A realizzare le miniature sono stati maestri artigiani siciliani che hanno raccolto con entusiasmo l’invito del professor Carmelo Ariosto, ideatore dell’evento. Durante la mostra, visitabile con ingresso gratuito negli orari 9.30-13-30 e 15.30-18.30, saranno inoltre oltre organizzati dei laboratori con personale qualificato per la creazione di ornamenti e decorazioni che richiamano lo storico culto religioso.

LEGGI ANCHE  VENERDI' 2 GIUGNO LA PRIMA EDIZIONE DELLA NOTTE MARIANA

La mostra si avvale dell’importante patrocinio dell’Assessorato Sport, Turismo e Spettacolo della Regione Siciliana. Tra gli obiettivi, come ricorda lo stesso Ariosto, c’è quello di raccontare ai turisti l’antica tradizione religiosa anche attraverso diverse attività illustrative a partire dalla visione di filmati.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI