IL TORTINO DI SARDE E PANGRATTATO AL PISTACCHIO: LA RICETTA DI GIUSI MURABITO

Chi lo ha detto che con il pesce cosiddetto “povero” non si possano creare autentiche prelibatezze che piacciano a tutti, adulti e bambini? A proporci la ricetta del tortino di sarde con pangrattato al pistacchio è Giusi Murabito  di Walking Eolie, portale che si occupa di turismo esperienziale nelle isole ed autrice con Saverio Bruno del libro “La cucina delle Donne”, storie e ricette preparate dalle donne di Filicudi che accolgono i turisti italiani e stranieri.
Il pesce azzurro è un principe del Tirreno e un alleato speciale per la nostra salute, e oggi è anche un vero lusso tutto siciliano. Ecco a voi il tortino di sarde e pangrattato al pistacchio
Ingredienti per 4 tortini
Sarde 600gr
Pangrattato 200gr
Granella di pistacchio 50gr
Formaggio a piacere grattuggiato o a pezzettini
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.
Olio EVO q.b.
Scorza di una arancia
Limone caviale per decorare (facoltativo)
Preparazione
1. Deliscare bene le sarde lasciandole intere o a filetti separati
2. Condire il pangrattato con la granella di pistacchio, prezzemolo, un pizzico di sale.
3. Preparare il tortino direttamente sulla teglia da infornare
4. In un coppapasta foderare le pareti e la base con i filetti di sarda
5. Aggiungere il pangrattato condito, il formaggio e poi un altro strato di sarde, fino a raggiungere il bordo del coppapasta.
6. Cospargere con pangrattato e olio d’oliva e scorza di arancia
7. Rimuovere il coppapasta prima di infornare
8. Infornare a 175 gradi per 15 minuti
9. Servire caldo
Per la decorazione del piatto io ho utilizzato del limone caviale

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI