FRIDA BOLLANI MAGONI AL PALACULTURA PER LA STAGIONE DELLA FILARMONICA

 

Debutto a Messina per Frida Bollani Magoni, ospite dell’Accademia Filarmonica di Messina, oggi alle 18 al Palacultura Antonello.

Pianista, cantante e compositrice capace di spaziare tra diversi generi e stili con eleganza e personalità, la giovanissima Frida Bollani Magoni è una delle artiste più mature e sorprendenti del panorama musicale italiano, Figlia d’arte, riunisce in sé il talento e l’arte dei suoi genitori, Petra Magoni e Stefano Bollani, raggiungendo a soli 19 anni una maturità artistica e un carisma che non conosce eguali.

Le sue esibizioni si rincorrono sul web e diventano immediatamente virali: dalla personale versione di Hallelujah suonata a 4 mani con il padre Stefano Bollani, nel programma cult “Via dei Matti numero 0”, all’esibizione al Quirinale del 2021 applaudita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, fino alla partecipazione al programma Danza con Me di Roberto Bolle su Rai1.

Quello di Frida è un curriculum di tutto rispetto, che le ha permesso di chiudere i suoi tour estivi con un enorme successo di critica e pubblico sia in Italia che all’estero. Da quest’esperienza nasce l’album “Primo Tour” uscito nel 2022. Alternando concerti e presenze televisive, nel 2023 è ospite di “Dilemmi” su Rai3, dello scrittore Gianrico Carofiglio. Un talento unico, in continua crescita ed evoluzione, che nei concerti live si manifesta in tutta la sua potenza.

Nel concerto Piano e Voce Tour di Sabato l’artista accompagnerà il pubblico in un viaggio musicale tra stili e generi diversi fatto di sonorità, incanto e voce, così potente nella sua delicatezza, così dolce nella sua interpretazione artistica.

 

FRIDA BOLLANI MAGONI, figlia d’arte, nasce in Versilia il 18 settembre 2004.   Da sempre immersa nel mondo dei suoni e della musica comincia a studiare regolarmente pianoforte classico all’età di 7 anni sotto la guida del maestro Paolo Razzuoli, che le insegna la notazione musicale in Braille.

LEGGI ANCHE  ANCHE OGGI IN FIERA "VAX DAY ASTRAZENECA"

Ha collaborato più volte con l’Orchestra Operaia di Massimo Nunzi (Jazz Big Band) sia come cantante che come pianista esibendosi all’Auditorium Parco della Musica di Roma. In qualità di ospite si è esibita al Premio Bianca D’Aponte (concorso per cantautrici) nel teatro di Aversa nel 2017 e alla cerimonia di apertura degli Special Olympics 2018 presso l’ippodromo di Montecatini suonando e cantando davanti a 10.000 persone.

Si è spesso esibita come ospite a sorpresa nei concerti dei genitori (Petra Magoni e Stefano Bollani) sia in Italia che all’estero. Ha anche esperienza nel mondo del musical avendo partecipato come cantante a: “The Adventures of Peter Pan” e “Jesus Christ meets the Orchestra”.  Attualmente frequenta il Liceo Musicale Carducci di Pisa dove studia pianoforte.   L’esordio live di Frida si è tenuto lo scorso 23/07/2020 al Giardino Scotto di Pisa.  Il 23 aprile 2021 è stata ospite speciale della fortunata trasmissione televisiva Rai Via dei Matti numero 0, condotta dal padre, Stefano Bollani, e da Valentina Cenni.

Frida, talento raro, è reduce dall’emozionante esibizione al Quirinale di fronte al Presidente della Repubblica in occasione delle celebrazioni del 2 giugno. Oltre alla toccante interpretazione dell’Inno nazionale, la giovanissima musicista ha eseguito in musica e voce una versione commovente del capolavoro di Lucio Dalla “Caruso” e omaggiato Franco Battiato, recentemente scomparso, con una bellissima interpretazione del brano “La Cura”.  Il 12 giugno da Orbetello parte la sua prima tournée che attraversa tutta la penisola. Nelle date del tour che si è concluso ad Ottobre, per poi riprendere a dicembre con 4 concerti in prestigiose chiede e cattedrali in Piemonte, Puglia e Basilicata, Frida si è esibita in quasi 30 concerti facendo sempre il tutto esaurito e calcando palchi prestigiosi. A Settembre suona a Milano per accompagnare Roberto Bolle in “L’Opera Meravigliosa. Roberto Bolle per il Duomo di Milano” ed inaugura la nuova edizione de “Il tempo delle donne” del Corriere della Sera in Triennale. Il primo gennaio 2022 Frida è stata ospite dello show “Danza con me” di Roberto Bolle andato in onda in prima serata su Rai 1.

LEGGI ANCHE  IL PREFETTO DI MESSINA LIBRIZZI POSITIVO AL COVID

Durante questi mesi ricchissimi di impegni e progetti Frida si dedica anche al lavoro di studio e alla produzione di brani e realizza con il produttore musicale inglese Jimmy Brixton il suo primo podcast. 2022. Il 20 giugno esce “PRIMO TOUR”, il primo album di Frida Bollani Magoni.

Nel 2023 è ospite della nuova stagione di “Dilemmi”, il programma ideato e condotto dallo scrittore Gianrico Carofiglio. Sei puntate in seconda serata su Rai 3.  Dopo il grande successo di critica e pubblico ottenuto nei suoi primi due tour estivi, dove ha calcato palchi prestigiosi in Italia e all’estero e conquistato tutti a suon di continui sold out, la straordinaria Frida Bollani Magoni torna ai suoi amati spettacoli dal vivo con un nuovo tour che abbraccia il nostro Paese.

 

I prossimi appuntamenti della Stagione Concertistica 2023/2024 dell’Accademia Filarmonica di Messina:

 

DOMENICA 4 FEBBRAIO ore 17,30 PALACULTURA ANTONELLO

ROMEO E GIULIETTA 

dalla tragedia di William Shakespeare

con

Martina Grandin GIULIETTA

Gabriel Durastanti ROMEO

Loredana Piedimonte NUTRICE

Alessandro Moser FRATE

Luca Morciano MERCUZIO

Patrick Passini TEBALDO

Andrea Canestri BENVOLIO

Michelangelo Raponi GREGORIO

Filippo Zegretti PETRUCCIO

Musiche dal vivo ASHRAM

Luigi RUBINO pianoforte

Edo NOTARLOBERTI violino

 regia Valentina COGNATTI

costumi Fiorella MEZZETTI

produzione MARGOT THEATRE COMPANY

 

SABATO 10 FEBBRAIO ore 18 PALACULTURA ANTONELLO

“Progetto Giovani Talenti Musicali Italiani nel Mondo”

Omaggio a Ferruccio Busoni

nel 100° anniversario della morte (1924-2024)

NICOLÒ CAFARO pianoforte

6° classificato Concorso Pianistico internazionale F. Busoni ed. 2019

Vincitore Premio Venezia ed. 2022

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI