MESSINA E BNL PER TELETHON, AL VITTORIO EMANUELE IN SCENA LA SOLIDARIETA’

 

Un evento magico e pieno di atmosfera dal fine importante che ha centrato i suoi obiettivi. Messina e Bnl per Telethon ha raccontato la solidarietà in modo semplice, coinvolgendo primarie aziende di Messina e tante scuole del territorio.

Tutti insieme per creare bellezza, energia, passione e fare beneficenza.

In apertura il Coro del Liceo Ainis, un’  eccellenza a Messina che si è fatta conoscere  in altri importanti palcoscenici.

E’ seguito il saluto del Provveditore agli Studi Messina Stello Vadalà, il già provveditore Gustavo Ricevuto e l’anima di Telethon a Messina Angelo Saeli, istituzioni  che insieme al Comune di Messina e l’Ente Teatro hanno dato il patrocinio all’evento, hanno sottolineato il contributo delle scuole a Telethon ed hanno ringraziato quelle presenti: il Liceo Artistico E. Basile, l’IIS A. M.Jaci, l’IIS Antonello, lo scientifico Seguenza e la media S. Arrigo di Venetico.

Poi spazio alle  sorprese della serata.

La giornalista Patrizia Casale, presentatrice e organizzatrice dell’evento curato da E – Motion srl ha inserito nello spettacolo “una serie di presenze” per far si che il cuore di Telethon battesse  in tanti cuori e presentasse particolari espressioni che promuovono il nome di Messina fuori dai confini locali.

In scena si sono alternati testimonial  dello sport, del sociale e giovani emergenti.

Ad affiancare con spirito solidale e ironia Patrizia Casale nella presentazione della sfilata di Gioielli Gullo è stata la capitana dell’Akademia Messina S. Anna Melissa Melissa Martinelli, ospite  insieme alla squadra ed al  Presidente Fabrizio Costantino. Martinelli ha anche ricordato quanto sia importante proseguire la beneficenza di Telethon e la solidarietà in ogni ambito.

L’inizio della sfilata di Gioielli Gullo è stato magico!

Due modelle sedute nella scena allestita da Re Banqueting hanno “atteso” l’arrivo dei gioielli indossati dai ballerini  Ilaria Raffa e Maurizio Di Russo della scuola di danza di Mariangela Bonanno che, sulle note del celeberrimo “schiaccianoci”, hanno fatto da preludio ad una sfilata d’atmosfera il cui dj set -così come quello di You- è stato magistralmente curato da Saverio Messina.

LEGGI ANCHE  TUTTO IL MONDO DI ITALCAR MESSINA

 

Gioielli Gullo ha presentato l’’artigianato di qualità  e d’arte del brand Fiorella e lo stile cool e romantico della collezione Chiara Ferragni, che riflette racconta la donna di oggi e la sua eleganza ribelle attraverso i suoi cristalli luminosi. Un incontro speciale fra tradizione e modernità che ha regalato fascino ed applausi convinti di tutto il pubblico presente.

All’atmosfera di festa ed al clima del Natale ha contribuito la Compagnia Cafè Express che si è armonizzata con lo scenario esterno del Natale Christmas Village la novità 2023 delle feste a Messina  voluta dal Teatro di Messina e della quale ha parlato il commissario straordinario dell’Ente Orazio Miloro,

L’apertura alla città è stata sottolineata anche dalla presenza della Croce Rossa di Messina. Un sorteggio di beneficenza è stato organizzato per contribuire all’acquisto di un’ambulanza attrezzata e la vice presidente Francesca Melita ha lanciato un invito ai messinesi a sostenere la raccolta di un nuovo ed importante mezzo.

Strepitosa anche la seconda sfilata con la moda di You by Claudio Ferro presente a Messina con due negozi: in Piazza Cairoli per gli accessori e l’abbigliamento in via dei Mille e on line con Youstoreofficial.it . Testimonial di You la giovane e brillante food influencer Giulia Ferro seguita su Instagram da 27.000 follower.

La sfilata di You Store è stata un inno all’eleganza, una collezione perfetta per queste serate natalizie e per l’inverno appena arrivato, una collezione che invita ad esprimere la propria personalità, con quel tocco di eccentricità ideale per una donna chic e unica. Nella sfilata è intervenuta anche la cantante Carmen Cilione che con le immagini di una Messina bellissima a Natale ha fatto il gran finale di You.

LEGGI ANCHE  MEETING TOURIST MESSINA: DALLA CARTOLINA ALLA REALTA'

Fra un momento e l’altro dell’evento protagonisti sono stati anche i partner della manifestazione: Caronte & Tourist sempre presente negli eventi importanti della città di Messina soprattutto quelli a sfondo solidale, Confartigianato Imprese Messina intervenuta con il suo presidente Alessandro Silvio e con il segretario Francesco Giancola,  Miscela D’Oro il grande nome del caffè a Messina che ha curato il drink di benvenuto ed ancora UniPegaso, Simone Gatto, Spontex, Bernava, D’Angelo Arredamenti, Agemars, Re Banqueting, PerBacco.

Affidata a Dream Hair, For Me Beauty & Relax l’immagine delle modelle in tema di hair stilist e make up.

Dopo la moda spazio anche al segmento dello spettacolo dedicato a “La Scuola per Telethon” che ha visto protagonisti il liceo artistico E. Basile  con uno spazio espositivo di abiti storici nell’atrio del Vittorio Emanuele e della presentazione di alcuni abiti contemporanei in scena,  il giovane coro della  scuola media S. D’ Arrigo di Venetico ed il liceo scientifico Seguenza con il loro Flash Mob Urban Christimas.

Erano presenti la dirigente dell’IIS la Farina Basile Caterina Celesti, la dirigente dell’A.M.Jaci Maria Rosaria Sgrò, la professoressa Adelina Calapai del liceo scientifico G. Seguenza, il dirigente del Liceo Ainis Elio Parisi.

Significativa la risposta del pubblico che ha gremito il Teatro Vittorio Emanuele. La raccolta è stata sostenuta anche dalla collaborazione di Maddalena Palamara, Marcello Sigilli  la Fidapa Messina Capo Peloro, l’Ammi, associazione moglie medico,   il  Royal Palace Hotel, il Ritrovo Trinacria, il Lion Club Messina Tyrrhenum e il PerBacco che hanno accolto delle anteprime con il dj  Leo Lippolis.

Al termine dello spettacolo la presentatrice Patrizia Casale ha invitato in scena tutti i giovani studenti che hanno collaborato dietro le quinte alla realizzazione dell’evento per un applauso finale da parte del pubblico.

Foto by Foto in scena di Giuseppe Contarini

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI