TRADIZIONI DEL NATALE MESSINESE: LA PROCESSIONE DEL BAMBINELLO

 

Tra le più antiche tradizioni del Natale Messinese vi è la processione del Bambinello Gesù della Notte di Natale. L’antica e prestigiosa manifestazione è organizzata fin dal XVII secolo dalla Confraternita di Maria SS. della Luce e dal 1909 anche dai Frati Minori Conventuali. Si tratta dell’unica processione che si svolge a Messina la Notte di Natale e affonda le sue radici all’antica devozione dei Messinesi verso il Bambino Gesù.

Una tradizione che andrebbe sempre più valorizzata e promossa anche dal punto di vista turistico e culturale. Il suggestivo corteo religioso avrà inizio all’una di notte dal Santuario di San Francesco all’Immacolata del Boccetta, dopo la Celebrazione Eucaristica delle 23.30 presieduta da fra Nestor Livera O.F.M. Conv. L’antico Bambinello in cartapesta verrà portato dal Padre Guardiano fra Massimiliano Di Pasquale sotto un antico baldacchino in seta.

La processione, al suono della banda e delle zampogne, percorrerà il centro cittadino attraversando le vie: SS. Crispino e Crispiniano – Piazza Gagini – S. Giovanni di Malta – Garibaldi – Cicala – Largo La Corte – Jaci – Fata Morgana – Mons. D’Arrigo – Piazza S. Vincenzo – Mons.  D’Arrigo – S. Giovanni di Malta – Fratelli Bandiera.

LEGGI ANCHE  CI LASCIA CARMELO MAZZOTTA, IL SIGNORE DELLA PROFUMERIA A MESSINA

Una manifestazione che ricollega la Messina dei secoli passati alla Messina del futuro che tanti storici locali di ieri e di oggi hanno sempre descritto e narrato. Quest’anno la festività del Natale si vivrà in maniera anche più intensa per l’800° anniversario del presepio fatto da San Francesco d’Assisi a Greccio e per l’occasione Papa Francesco ha concesso l’Indulgenza Plenaria a quanti dall’8 Dicembre al 2 Febbraio, alle solite condizioni, visiteranno un presepe in una chiesa francescana.

Un’ autentica tradizione messinese che va promossa sempre più

 

Anche per questa occasione la Confraternita Maria SS. della Luce, in intesa con i Frati Minori Conventuali, hanno stilato un ricco programma.

Si è iniziato il 16 Dicembre con la  Novena di Natale, alle ore 17.15 Santo Rosario e Coroncina e alle ore 18.00 Santa Messa predicata dai Frati della Comunità. Sempre il 16 Dicembre, alle 19.30, si è rievocato il Presepio di Greccio grazie al Gruppo AGESCI Messina 1. Sabato 23 Dicembre, nel corso della Santa Messa, ci sarà la cerimonia di ammissione di due nuovi confrati della Confraternita della Madonna della Luce.

LEGGI ANCHE  A MESSINA "L'ARTE RACCONTA LA CITTÀ - STRETTARTME"

Il giorno di Natale alle ore 13.00 tradizionale pranzo della Comunità di Sant’Egidio. Giovedì 4 Gennaio per la prima volta il Bambinello Gesù di San Francesco all’Immacolata andrà a far visita in una struttura socio – sanitaria della Città.

Sabato 6 Gennaio, Solennità dell’Epifania, alle ore 18.00 Santa Messa presieduta da fra Massimiliano Di Pasquale OFM Conv. Al termine breve processione attorno al Santuario con benedizione finale con il Bambinello Gesù ed estrazione sorteggio.

In occasione dei festeggiamenti dal 16 Dicembre al 7 Gennaio si terrà una mostra di artistici Bambinelli a cura del collezionista Luca Maurotto. Quest’anno la manifestazione religiosa si svolgerà anche grazie alla fattiva collaborazione delle Confraternite: Santa Cecilia dei Musici, Santi Cosma e Damiano e San Cristoforo.

 Marco Grassi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI