UN FILM SUL GIUDICE TERRANOVA FINANZIATO DA REGIONE SICILIANA E CREDITO SPORTIVO

 

«Entra nella fase operativa il protocollo d’intesa sottoscritto dalla Regione Siciliana con l’Istituto per il Credito sportivo per la concessione di contributi per l’avvio di nuove produzioni cinematografiche in Sicilia». Lo rende noto l’assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo, Elvira Amata che aggiunge: «Sono particolarmente orgogliosa che la prima opera a beneficiare del sostegno finanziario, frutto della convenzione, sia dedicata alla figura del giudice Cesare Terranova, barbaramente assassinato dalla mafia nel 1979».

L’opera oggetto del finanziamento è, infatti, “Il giudice e il boss”, del regista siciliano Pasquale Scimeca, che racconta l’impegno di Cesare Terranova, uno dei primi magistrati ad istruire processi contro i capi di cosa nostra, quando ancora la parola mafia veniva appena sussurrata.

LEGGI ANCHE  LE FARMACIE AL FIANCO DEI CITTADINI AFFETTI DA ASMA E BRONCOPNEUMOPATIA

Nello scorso mese di aprile, l’assessore al Turismo ha firmato con il direttore generale dell’Istituto per il Credito sportivo un protocollo d’intesa per sostenere lo sviluppo, la produzione e la distribuzione di opere audiovisive realizzate in Sicilia. L’Istituto per il Credito sportivo, grazie a tale convenzione, ha deliberato la prima operazione di finanziamento, anticipando alla società di produzione il contributo concesso dalla Regione Siciliana, a seguito della pubblicazione del bando 2021.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI