MAGGIO DEI LIBRI: A MESSINA ARRIVA “SANTA, LA GUERRA”

L’Associazione Nino Cucinotta nell’ambito dell’iniziativa “Maggio dei Libri” presenta a Messina il libro “Santa, la guerra” di Tino Caspanello.

Patrocinata dal Comune di Messina e ideata dal Cepell (Centro per il Libro e la Lettura) con la collaborazione dell’Associazione Nino Cucinotta,  verrà presentato il romanzo “Santa, la guerra”; l’evento è in programma per domenica 7 maggio alle ore 18.00 al Noà Lounge Bar (Pizza Chiesa dei Catalani) e avrà come ospiti, oltre al sopracitato autore, anche la giornalista Giusi Arimatea, moderatrice dell’incontro e dell’attrice Cinzia Muscolino che curerà le letture di alcuni brani del libro.

L’autore Tino Caspanello (Pagliara, 1960) ama scrivere per il teatro, ma non solo: oltre alle drammaturgie edite in Italia in quattro volumi a cura di Editoria & Spettacolo, ha pubblicato il suo primo romanzo, Salvo, nel 2016. Vincitore con Mari, nel 2003, del Premio Speciale della Giuria del Premio Riccione Teatro, i suoi testi per la scena sono tradotti in diverse lingue e pubblicati in tutta Europa, Turchia, Stati Uniti.

Tino Caspanello
L’Autore del romanzo Tino Caspanello

Il libro racconta di Santa, nata nel 1898 in un piccolo borgo dei Peloritani a sud di Messina: fin da bambina ha imparato sulla sua pelle cosa vuole dire “fare la guerra”: Santa dovrà lottare per difendere la propria identità a muso duro contro il mondo intorno a lei, e anche quello più lontano che le impone di vivere sempre nel silenzio e a testa bassa.

LEGGI ANCHE  IL VOLTO DI RAFFAELLA CARRÀ SULLE MONETE DA 2 EURO

 

Locandina Evento

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI