CRISTO RE ANCORA PROTAGONISTA CON LA SECONDA EDIZIONE DE “IL NATALE ILLUMINA ROCCAGUELFONIA”

Partono da questo sabato, 17 dicembre, gli eventi natalizi che si svolgeranno al Tempio votivo di Cristo Re ed alla Torre medievale. Eventi culturali a tema, degustazioni, concerti e le immancabili visite guidate, per onorare la memoria storica della nostra splendida Messina. 

Partecipazione gratuita per quasi tutti gli appuntamenti, grazie al supporto della Curia. Anche quest’anno,  l’associazione culturale “Roccaguelfonia Cristo Re” ha predisposto un ricco programma di cinque giornate riservato a grandi e piccini. Tutto impreziosito dalla spettacolare vista sulla città che si ammira dal Sacrario di Cristo Re e che in pochi conoscono.

“Vorremmo che tutti amassero e conoscessero questi luoghi – afferma Antonino Femminò presidente dell’associazione  – per questo dedichiamo il nostro tempo, con sacrificio e passione. Se cominciamo a fare noi messinesi quello che possiamo fare se lo vogliamo, tutti insieme, creiamo una realtà di cui beneficia l’intera città”.

L’asssociazione “Roccaguelfonia Cristo Re”, nasce nel 2016. Grazie all’impegno del presidente Femminò, della vicepresidente Alessandra Di Giacomo e del segretario Katia Venuto, ha già realizzato diverse inedite ed interessanti iniziative. Gestisce in esclusiva la Torre medievale di Roccaguelfonia ovvero l’ultima testimonianza del castello di Riccardo I detto “Cuor di Leone”, le vecchie carceri borboniche, il bastione Sant’Andrea ed il Tempio votivo di Cristo Re.

Femminò nelle vesti del castellano di Matagrifone Don Antonio Ferrara che attende l’arrivo di Carlo V d’Asburgo il 21 ottobre 1535
17-18 DICEMBRE

Sabato 17 dicembre le visite guidate avranno luogo alle 10.30, 11.30 e 17.30. Nel pomeriggio, alle ore 18.00, l’insegnante Isabella Vallone proporrà una lettura animata per bambini. Alle 18.30, invece, con la prof.ssa Linda Iapichino, archeologa e guida turistica, si tratterà il tema della Natività attraverso le opere del Museo Regionale di Messina.

Domenica 18, le visite guidate si svolgeranno alle 10.30 ed alle 16.30. Durante la mattinata alle ore 11.30 si tornerà indietro nel tempo,a cavallo tra Quattrocento e Cinquecento, con il ballo rinascimentale della “Compagnia d’Armi Rinascimentale della Stella”. Nel pomeriggio alle 17.30, il prof. Marco Grassi, storico e giornalista, approfondirà il tema particolarmente sentito dai messinesi della Devozione alla Madonna della Lettera.

Alle 19.00 il “Concerto in Memoria di Perosi, omaggio a Morricone” eseguito da Simona Vita al pianoforte e Viola Adamova al violino. Le musiciste molto note, non solo in città, dedicheranno la prima parte dell’esibizione al compositore e direttore del Coro della Cappella Sistina, monsignor Lorenzo Perosi, venuto a Messina proprio per inaugurare il Tempio di Cristo Re nel 1937. A seguire, l’omaggio a Morricone.

Alle ore 20.00, degustazione con vini delle Cantine Lipari ed un buffet di prodotti tipici del territorio a cura della Bottega dei Sapori. Per quest’evento sono obbligatori prenotazione e contributo di 16 euro per la sola degustazione, 18 euro per degustazione e visita guidata.

Tour guidato all’interno della Torre ottagonale
23 E 26 DICEMBRE

Unico appuntamento per venerdì 23 dicembre con l’Associazione Musicale Matteo Mastromarino di Statte, provincia di Taranto.  Alle 19.00, nel Tempio di Cristo Re la Ma. Ma. Orchestra si esibirà in “Christmastime”, concerto natalizio ed unica tappa a Messina del tour che, dopo quasi tre anni di fermo, la porterà in giro per l’Italia.

Il giorno di Santo Stefano, lunedì 26 dicembre, riprenderanno le visite guidate alle ore 10.30, 11.30 e 17.30. Nel tardo pomeriggio, alle ore 19.00, un altro appuntamento culturale a cura, questa volta, del dott. Andrea Italiano con “ Adeste Fideles” quadri di artisti messinesi nelle province di Messina e Catania.

Alessandra Di Giacomo, Nino Femminò ed il regista Giovanni Maria Currò dopo la performance “Macalda da Scaletta”
6 GENNAIO

Per l’ultima tappa della manifestazione, che si concluderà il 6 gennaio, saranno disponibili altre occasioni per prenotare la visita guidata alle ore 10.30, 11.30 e 17.30. Con Giovanni Bonfiglio e l’associazione Amici del Museo Franz Riccobono, alle 18.30, si andrà alla scoperta del mondo affascinante dei guardiani dei fari in Sicilia. Infine, per salutare questa seconda edizione di “Il Natale illumina Roccaguelfonia”, alle 19.00, Padre Lucio Scalia si esibirà in un concerto di Spiritual Handpan.

Le visite guidate previste nel programma sono possibili grazie alla preventiva prenotazione, al costo del ticket di 5 euro. Grazie a questo contributo, l’associazione “Roccaguelfonia Cristo Re” sostiene tutte le attività di conduzione, manutenzione e promozione dei siti d’inestimabile interesse storico e culturale dalla stessa gestiti.  

Gli eventi culturali ed i concerti di tutte le giornate sono a partecipazione gratuita ed è consigliata la prenotazione.  Per info ed adesioni, contattare il 3930095620 tramite messaggio WhatsApp, visitare la pagina facebook dell’Associazione Roccaguelfonia Cristo Re o il sito www.roccaguelfonia.it

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email