Paola Canale

“SARO’ LA VOSTRA CONSULENTE” PAOLA CANALE A MESSINA SPOSI 2023

Paola Canale

Paola Canale, wedding planner d’importanza nazionale sarà la madrina di Messina Sposi anche per l’edizione 2023. L’evento dedicato ai futuri sposi in città, dove potranno prendere spunto per il loro giorno più bello. Saranno immersi tra le tante novità floreali, proposte di abiti da sposa e sposo, idee di divertimento per i loro invitati e tanto altro. La presenza della Canale sarà un plus per l’intera manifestazione.

Paola Canale è una luxury event planner, nel suo Curriculum Vitae anche una laurea in giurisprudenza, l’essere docente e consulente per la Calabria di Etiquette Italy e la fondazione di un brand, oltre a possedere una villa nella quale svolge il ruolo di location manager. L’abbiamo lasciata la scorsa edizione piena di impegni per il nuovo anno, cosa avrà combinato?

“Di cose ne ho organizzate tante, dai matrimoni agli eventi più prestigiosi, dove ho sperimentato un nuovo concept di allestimento nel quale predomina la location principalmente. E mi concentro molto sull’utilizzo di elementi decorativi come le pampas, i fiori di cotone, il bambù, e su strutture particolari, piuttosto che sul classico allestimento floreale che tutti si aspettano. Questa è una novità che crea l’effetto WOW a cui aspiro. E poi mi sono dedicate anche alle presentazioni in aziende”.

L’incontro con il principe

Ma il 7 novembre è stata coinvolta in un evento molto prestigioso, l’arrivo del Principe Alberto II di Monaco proprio a Reggio Calabria. Arrivato in città per il conferimento della laurea magistrale honoris causa in Scienze forestali ed ambientali da parte dell’Università ‘Mediterranea’. Il principe, infatti, ha creato una fondazione che si occupa appunto di natura ed ambiente, promuovendo il benessere dei territori e finanziando diversi progetti. A seguito della proclamazione, l’organizzazione di una cena di gala a Villa la Fenice, in cui si partecipava solo attraverso le donazioni.

LEGGI ANCHE  "SONO UNA WEDDING PLANNER", PAOLA CANALE A MESSINA SPOSI 22

“Sono stata contattata dalla Fondazione, in particolare dal presidente italiano il Dott. Marco Colasanti, la quale ha costruito un team per la creazione di questa cena. Io era affiancata da un’altra organizzatrice di eventi, Patrizia Sorrentino, con cui ho lavorato fianco a fianco, e poi da altri professionisti che ci hanno supportato nella realizzazione. Ogni cosa doveva essere approvato da palazzo, quindi interagivamo con un cerimoniere che autorizzava il tutto, dalla stampa dei menù al progetto floreale. Un progetto tenuto segreto per sei mesi”.

Durante questa cena anche un concerto di Fabio Concato e poi una lotteria per gli ospiti, in cui alcuni artisti molto importanti hanno donato delle opere per poi essere sorteggiate e vinti. La Canale si dice poi molto emozionata per la conoscenza proprio con il principe

“Quando è arrivato in location, il presidente ci ha presentate e lui ci ha salutate. È stato emozionante, ci ha stretto la mano e ci ha ringraziato per aver aiutato la sua squadra ad organizzare la serata. Mi ha fatto molto effetto, in quanto siamo noi ad essere grate per l’opportunità che ci ha dato. È una persona molto gentile”.

Questo appuntamento è andato molto bene e ha segnato una grande affluenza non solo di persone facoltose venute dall’estero e dal Principato ma anche dalla regione calabrese stessa.

Paola Canale a Messina Sposi

“Sono contentissima di tornarci. Per me è un po’ come se fosse il mio portafortuna dell’anno. Incontro sempre tante persone che mi creano ricchezza e poi sapere di essere in un’altra regione e sentirmi parte di essa come organizzatrice, è la cosa più bella in assoluto”.

LEGGI ANCHE  DA INSTAGRAM A DIOR: IL PROFILO DELL'ILLUSTRATORE ALDO SACCHETTI

La manifestazione si svolgerà sabato 19 e domenica 20 al Royal Palace Hotel, a Messina, e si toccheranno diversi settori del wedding con consigli ad hoc per ogni coppia di sposi. La Canale in quest’edizione svolgerà un ruolo molto importante:

“Sicuramente quest’anno darò la possibilità alle spose di fare un piccolo colloquio con me di 10 minuti, nei quali confrontarsi, farmi domande. Sarà un angolo di consulenza della wedding, per far comprendere la figura del wedding planner. Non una spesa in più al matrimonio, ma colui/colei che progetta il tutto nei minimi dettagli dando qualcosa in più al proprio matrimonio”.

In più sarà presente a tutto l’evento, realizzando le interviste con gli ospiti e partecipando a diversi momenti, tra cui alcune sorprese ancora top secret. Lei un po’ da wedding planner anomala, come si definisce, non ama parlare di tendenze perché preferisce creare degli eventi personalizzati proprio per ogni coppia che le si presenta, ma qualche dritta sulla prossima stagiona ce la confida:

“La prossima stagione ci saranno tanti trend floreali, non necessariamente basati sul fiore colorato ma vista sul tessuto, sui pizzi che saranno molto in voga. Mentre per quanto riguarda la palette di colori non c’è una vera e propria tendenza, deve piacere semplicemente ai clienti e poi da lì creare gli abbinamenti”.

L’esperta del settore wedding Paola Canale vi aspetta con la sua consulenza a Messina Sposi 2023.

Mariacristina La Rosa

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI