PASTA DAY: I FUSILLI BATTONO GLI SPAGHETTI NEI FORMATI PIU’ AMATI  DAGLI ITALIANI

In occasione del World Pasta Day che si celebra domani  (25 ottobre),Iidealo ha condotto un’indagine sulle preferenze degli amanti della pasta in Italia.

A sorpresa i fusilli battono gli spaghetti, al terzo posto le onorevolissime tagliatelle, a seguire penne e gnocchi. L’indagine è stata compiuta su oltre 300 specialità presenti negli scaffali.

Idealo ha evidenziato che nel 2022, oltre il 6% delle ricerche online fatte in ambito food è stato legato alla pasta. Il costo online della pasta nel corso dell’ultimo anno è rimasto tendenzialmente costante, facendo registrare in media un +1,7% rispetto al 2021.  In questo caso la più richiesta è la pasta gluten free e bio. Chi l’ha comprata nel corso dell’ultimo anno servendosi della comparazione prezzi, ha potuto risparmiare fino al 19%[1].

Idealo è un comparatore prezzi con oltre 130 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali.

PASTA DAY

Ogni giorno nel mondo 75 milioni di piatti di pasta sono Made in Italy e cucinati sempre più all’italiana con cottura al dente meglio seguendo le ricette regionali. L’export italiano tocca il 61% della produzione I più grandi consumatori restiamo noi italiani – con circa 23 chili annui pro-capite

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI