“ITALIA UNO ON STAGE” DI SCENA LA COMICITÀ

Da stasera in prime-time, per “Italia Uno On Stage”, arrivano gli spettacoli “Pucci Show”, “Tutti contro tutti, “Miracolato” e “Gran Varietà”: quattro serate all’insegna della comicità e dell’ironia con quattro grandi campioni della risata, dal palco di alcuni tra i maggiori teatri italiani.

Si parte con “Pucci Show”, dal Teatro Repower di Assago, stasera (mercoledì 7 settembre)  in prima serata su Italia 1: un one-man-show in cui il comico Andrea Pucci, con ritmo incalzante e senza filtri e continue interazioni con il pubblico, propone i suoi inconfondibili monologhi su costume e società accompagnato dalla musica della Pucci’s Band. Ospiti Katia Follesa e i Neri per Caso.

Sarà poi la volta di Maurizio Battista, che in “Tutti contro tutti”, dal Teatro Olimpico di Roma, mostra il suo talento e la sua genuinità con l’entusiasmo di sempre. È proprio vero che si è destinati a vivere tutti contro tutti? Che si è costretti ad assecondare i ritmi frenetici della vita mandandola spesso fuori giri? I social sono l’unico momento di aggregazione o, piuttosto, il modo migliore per alienarsi e soffrire di solitudine? A queste e a tante altre domande risponde, nel suo show, il comico romano, con la sua indiscutibile capacità di far ridere gli spettatori.

LEGGI ANCHE  DENNY NAPOLI DALLA COMICITA’ “MADE IN MESSINA” AL SOGNO DI ZELIG

 

Tra gli altri protagonisti del ciclo “Italia Uno On Stage” anche Max Angioni, che in “Miracolato”, dal Teatro Manzoni di Milano, racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social alla sua relazione con lo sport, alla maledizione di arrivare secondo, fino alle ormai note rivisitazioni dei miracoli. Tra le incursioni dei suoi folli personaggi, Angioni offre uno sguardo originale ed esilarante sulla vita di tutti i giorni. La sua comicità e immaginazione diventano strumenti per esorcizzare la realtà, attraverso un filtro surreale e inaspettato.

 

E ancora, non mancherà Giuseppe Giacobazzi, che in “Gran Varietà” dal Teatro Masini di Faenza, in un varietà sui generis, è il protagonista di monologhi inediti, esilaranti cavalli di battaglia, duetti con ospiti a sorpresa e continui scambi con il pubblico.

LEGGI ANCHE  LE PUPE E I SECCHIONI DI BARBARA D'URSO SU ITALIA UNO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI