UN ANNO SENZA RAFFAELLA: LA RAI RENDE OMAGGIO ALLA SUA REGINA

Da domani sulla Rai gli  speciali dedicati a Raffaella Carrà ad un anno dalla sua scomparsa avvenuta il 5 luglio 2021.

Domani sera alle 22,30 (domenica 3 luglio) il  Tg1 propone uno speciale che ripercorrerà la carriera della  regina della televisione italiana in bianco e nero e poi a colori, icona per anni delle casalinghe ed al tempo stesso simbolo della trasgressione negli anni 70 e negli ultimi anni anche icona della  comunità lgbtq.

La  Raffa nazionale ha conquistato anche tanti fans all’estero ed in particolare in Spagna e nel mondo latino, grazie a tante hit amatissime come  Tuca Tuca, Pedro, Luca, Tanti auguri e molte altre.

Quello che vedremo domani sarà un autentico viaggio nel mondo Carrà e nei luoghi più cari di Raffaella.

LEGGI ANCHE  I 40 ANNI DI CANALE 5, LUCI ED OMBRE DELLA RETE CHE HA CAMBIATO LA STORIA DELLA TV

Ma non è che solo l’inizio.

Nel giorno della scomparsa il 5 luglio ma anche nei giorni seguenti la Rai renderà omaggio alla sua regina del varietà. “Uno Mattina Estate”, “Estate in  Diretta”, “Techetè” e molti altri programmi renderanno omaggio a Raffaella Carrà, che nonostante la scomparsa continua ad essere amatissima.

Alcuni oggetti di Raffaella Carrà presentati da Giovanni Gioia e Vincenzo Mola in arte Collezioni Carrà ad un evento dedicato a Raffaella tenutosi a Messina nel 2015.

 

E ci sono anche altre iniziative.

A Bellaria Igea Marina il nuovo lungomare sarà intitolato a Raffaella Carrà.  Madrid intitolerà una piazza ed a quanto pare anche la città di Roma vuole avviare al più presto l’iter per fare altrettanto.

Tutto questo in attesa dello speciale evento televisivo che la Rai dedicherà a Carrà, molto probabilmente, nel 2023. Sulla conduzione si fa il nome di Milly Carlucci.

LEGGI ANCHE  ARRIVA MÀKARI, LA NUOVA FICTION DI RAI 1 AMBIENTATA IN SICILIA

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI