ALLE EOLIE I LIVE TRA TERRA E MARE CON SILVESTRI, MANNARINO E LIPPOLIS

Si avvicina l’Eolie Music Fest, la rassegna di musica itinerante che ha come palcoscenico il mare delle Isole Eolie e che si terrà dal 30 giugno al 5 luglio. Lipari, Vulcano, Stromboli  e Salina le isole che la rassegna toccherà quest’anno.

L’Eolie Music Fest è un evento speciale perché il mare è protagonista. Si può partecipare anche se non si possiede una barca. E’ possibile infatti prendere parte ai concerti a bordo di barche turistiche dedicate all’evento. Acquistando il biglietto, si può assistere al concerto in mare sullo sfondo delle bellissime Isole Eolie. Per chi ha la barca deve invece prenotare il posto per poter partecipare all’evento.

La manifestazione ideata da Marea Eventi, patrocinata dalla Regione Siciliana, con la direzione artistica di Samuel e la co-direzione di Andrea Biviano,  vede esibirsi i musicisti in concerto a bordo del palco-caicco itinerante – una barca a vela turca di 27 metri – nelle baie di fronte alle Isole Eolie e diversi eventi «terrestri» che attraverseranno le spiagge, i locali e le strade di Lipari, Vulcano, Salina e Stromboli.

I live in acqua

In questa seconda edizione, la località individuata per i live in acqua è nella baia di Vulcano che a partire dal pomeriggio ospiterà i live del 1, 2 e 3 luglio presso Vulcano Ponente – Spiagge nere (inizio concerti alle 16.30) mentre il 4 luglio tutto si sposta a Stromboli, nelle acque di Scari (inizio concerto alle 18).

Il primo concerto sul caicco si svolge venerdì 1 luglio con un’anteprima molto particolare – il live di Corally proudly supporting Sea Shepherd.

Subito dopo, a prendere il comando del palco – caicco sarà Samuel, direttore artistico della manifestazione che accoglierà i fruitori dalle barche con il suo dj-set, introducendo il concerto di Daniele Silvestri, in assoluto tra i cantautori più importanti della musica italiana.

LEGGI ANCHE  L’ESTATE DEI CONCERTI AL TEATRO ANTICO DI TAORMINA

Sabato 2 luglio ad aprire la programmazione in acqua sarà il dj-set accompagnato dal sax e dal synth di Fonti & Biviano: due artisti eoliani – Giuseppe Fonti e Andrea Biviano. Con i due musicisti locali interviene anche Adam Clay, cantante italo-caraibico, dj ed autore di numerosi successi internazionali.

A seguire il live di Ensi, caratterizzato da una incursione di Bandakadabra. A chiudere il concerto sarà un progetto inedito: Samuel feat Gemitaiz +Bandakadabra.

Domenica 3 luglio apre la programmazione in mare il live di Lelio Morra, musicista napoletano. A seguire il dj-set di Leo Lippolis, uno degli artisti più acclamati e prolifici della musica elettronica, techno e melodic-techno.

Chiude la terza giornata di concerti in mare il set acustico di Mannarino, considerato uno degli artisti italiani contemporanei di maggior valore, erede della grande tradizione di cantautori come Paolo Conte e Fabrizio De André.

Lunedì 4 luglio ci si sposta a Stromboli, nelle acque di Scari, dove alle 18 si svolgerà, l’ultimo appuntamento a bordo del caicco con il dj-set conclusivo firmato da Samuel.

I live a terra

Si comincia giovedì 30 giugno a partire dalle 16.30 nell’isola di Lipari con il set itinerante di Bandakadabra per le strade di Canneto. La performance si conclude al Coral Beach dove ha inizio il concerto dei Selton e a seguire il dj-set di Fonti&Biviano.

Venerdì 1 e sabato 2 luglio, dopo i concerti in mare, il ritrovo è a mezzanotte al White Beach di Lipari: venerdì si inizia con il dj-set di FiloQ, dj-producer di Stellare.

A seguire Popoulous – alias di Andrea Mangia, musicista e producer leccese. E per finire Splendore e poi Enea Pascal.

LEGGI ANCHE  SEMPRE PIU’ LONTANO DA MESSINA IL LIVE DI TIZIANO FERRO

Sabato 2 luglio, il White Beach di Lipari ospiterà un Secret Party: il nome dell’artista in programma verrà svelato solo nei prossimi giorni.

Lunedì 4 luglio ci si sposta tutti a Stromboli, nel Lounge Bar Marina del Gabbiano (Località Puntalena Lungomare Scari), dove si svolge il live di Montoya (alle 20), musicista colombiano che vive e lavora in italia. Subito dopo il live del berlinese Hannes Biege (alle22:30).

Martedì 5 luglio a Salina, in Piazza Rosa dei Venti a Malfa a partire dalle 19.15 la seconda esibizione del live di Corally – powered by Sea Shepherd.

A seguire Stellare, il collettivo fondato da Ale Bavo, FiloQ e Raffaele Rebaudengo, presenta live una suite basata sui suoni delle isole e del vulcano. La serata si conclude con il dj-set di Samuel che chiude la manifestazione.

Sostenibilità: e-mobility e eco-islands

Sono due le giornate dedicate all’ambiente: il primo appuntamento è sabato 2 luglio presso l’Hotel Carasco di Lipari (dalle 11 alle 13, Località Porto delle Genti – ingresso gratuito su prenotazione) con Isole Verdi E–Mobility – Ultimo miglio, panel promosso dal Gruppo Koelliker.

Il secondo appuntamento è Eco-Islands nella giornata conclusiva del festival, martedì 5 luglio presso l’Auditorium di Malfa a Salina (dalle 17 alle 21 in via Conti, 28 – ingresso gratuito su prenotazione).

Primo studio di produzione a Lipari

Tra le novità, l’inaugurazione del primo studio di registrazione e produzione musicale sull’Isola di Lipari. Infine il 1° luglio il lancio del primo singolo di Corally a Eolie Music Fest. Corally è insieme progetto discografico e nome d’arte per la sua creatrice: Camilla Fascina, la prima cantautrice italiana che dedica la sua musica alla tutela del mare.

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI