TUTTI IN FILA PER VOTARE. A MESSINA ALLE 12 AVEVA VOTATO IL 16,6%

Alle 12 di oggi avevano votato a Messina  31.991 aventi diritti con una percentuale del 16,66 per cento per le Amministrative;

Nel dettaglio 31.968 votanti con la percentuale del 16,64 per cento per le Circoscrizioni; 30.086 votanti per il Referendum Montemare (Area Montemare: 1.196 votanti con una percentuale del 17,85 per cento; Resto della Città: 28.890 votanti con una percentuale del 15,59 per cento);

28.686 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.1; 28.685 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.2; 28.683 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.3; 28.683 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.4; e 28.680 votanti con la percentuale del 15,98 per cento per il Referendum nazionale n.5.

LEGGI ANCHE  DALLA METAMORFOSI DI MAREGROSSO NASCE IL LIBRO "RIGENERARE IL TERRITORIO"

Per l’appuntamento referendario del 2020, sempre alle 12, votarono 12.335 elettori con una percentuale del 6,76 per cento. Per le Amministrative 2018 il rilevamento dell’affluenza allo stesso orario fu di 36.976 votanti con la percentuale del 18,78.   Per le Amministrative del 2013 invece la percentuale, sempre a mezzogiorno, fu del 13,59 con 27.422 votanti.

Intanto anche a Messina si registrano code ai seggi elettorali, Il commissario straordinario del Comune Leonardo Santoro ha raccomandato di recarsi per tempo al seggio. Previsti disagi nelle ore di chiusura.

foto giovanni isolino

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI