“A CONA PIU’ BELLA”: A MESSINA IL CONCORSO CHE CELEBRA LA TRADIZIONE

Ci sarà tempo fino al 25 Dicembre 2021 per partecipare alla XII Edizione della ‘A Cona più bella – Il Natale di Tradizione a Messina”. Il concorso è indetto dall’Associazione Amici del Museo di Messina. Collaborano il Museo “Cultura e Musica Popolare dei Peloritani” di Gesso e la Parrocchia Santa Caterina Vergine e Martire. Il Centro di Educazione Ambientale CEA di Messina ha invece dato il patrocinio.

Un’iniziativa, ideata da Alessandro Fumia, promossa per  valorizzare e diffondere la peculiare ed antica tradizione della “Cona” messinese.

COS’È LA CONA MESSINESE.

Si tratta di un tipico apparato natalizio, sia domestico che pubblico, un tempo molto diffuso a Messina e nel territorio Peloritano. Consiste in una piccola grotta realizzata con materiale vegetale (felci, “sparacino”, “‘mbriacheddi”), e decorata con tutti quei colorati frutti che la natura offre in inverno (agrumi, frutta secca), al cui interno si colloca un Bambino Gesù. Un tempo davanti a questi apparati devozionali gli zampognari e i “nuviddara” eseguivano antiche nenie e novene di Natale.

LEGGI ANCHE  BABBO NATALE È ARRIVATO A MESSINA...IN MONGOLFIERA - foto

COME PARTECIPARE AL CONCORSO.

Al Concorso potranno partecipare gratuitamente privati/negozianti, chiese/parrocchie, associazioni/scuole di qualsiasi località. Basta inviare una foto della propria “Cona”, insieme ai dati identificativi ed eventuale descrizione, all’indirizzo email: conanatale@tiscali.it entro e non oltre il 25 Dicembre 2021.

Il Concorso sarà suddiviso nelle categorie citate e per ognuna di queste la Giuria premierà i primi tre classificati oltre ad assegnare un premio speciale. La Giuria è composta da componenti dell’Associazione Amici del Museo, della Parrocchia di Santa Caterina Vergine e Martire e del Museo Cultura e Musica dei Peloritani. Effettuerà una prima selezione tramite le foto inviate per email per poi attuare una eventuale ed ulteriore selezione visitando personalmente le singole “Cone”.

LEGGI ANCHE  QUESTI COMPORTAMENTI MERITANO UN LOCKDOWN ALLA CATENO DE LUCA

La premiazione si svolgerà nel mese di Gennaio nella Chiesa di Santa Caterina di Messina in una data che verrà comunicata attraverso i mezzi d’informazione.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI