GIALLO DI CARONIA: IL GIP ARCHIVIA L’INCHIESTA

Il giudice per le indagini preliminari  del Tribunale di Patti, Eugenio Aliquò, in accoglienza della richiesta della Procura, ha archiviato l’inchiesta sulla morte della dj Viviana Parisi, 41 anni, e del figlio Gioele Mondello, di 4 anni, rinvenuti morti nell’agosto del 2020 nelle campagne di Caronia.

La decisione è stata motivata con un lungo provvedimento di ben 495 pagine.

Apprendendo la notizia, Carmelo Lavorino, criminologo e consulente dei legali di Daniele Mondello, padre di Gioele e marito di Viviana ha dichiarato: Siamo molto delusi, al momento a noi sono arrivate solo due pagine. Quando potremo leggeremo le motivazioni valuteremo se sarà il caso di ricorrere in Cassazione e fare ulteriori indagini difensive”.

LEGGI ANCHE  NUOVE IPOTESI SUL GIALLO DI CARONIA.

Medesima posizione espressa anche dal legale della famiglia Mondello.

“Siamo consapevoli di aver fatto  quanto possibile per evitare l’archiviazione – ha dichiarato l’avvocato Pietro Venuti, legale di Daniele Mondello Quando leggeremo  tutte le pagine dell’archiviazione del gip, valuteremo eventuali altre azioni.”

Nei prossimi giorni i corpi verranno restituiti alla famiglia ed a breve verrà decisa la data  dei funerali.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI