incentro-gif.gif

ARTE E LIRICA SI INCONTRANO, NELLA MOSTRA “OPERA PRIMA” DI MARTA CUTUGNO

Una mostra “performativa” allo studio d’arte Cocco Arte Contemporanea di Messina, dove opere, musica e testi si fondono. “Opera prima” vede Marta Cutugno come artista protagonista.

L’arista è autrice di tutte le opere pittoriche, del montaggio delle musiche e della registrazione dei testi che sono parte integrante del progetto espositivo in questione. Il titolo della mostra già suggerisce il tema del lavoro artistico: il teatro, in particolare l’opera lirica.

Il “prima” indica l’augurio che l’esposizione, nella sua qualità, originalità e complessità vuole essere il primo tassello del progetto che viene proposto.

UNA MOSTRA IMMERSIVA, UNA NUOVA ESPERIENZA.

 

Questa mostra-performance si svolge in un percorso immersivo, in cui lo spettatore è guidato dall’immagine (le opere pittoriche dell’artista) che traduce, di volta in volta, ben sedici opere liriche (fra le altre, Cavalleria Rusticana, Turandot, Carmen, Otello, Pagliacci). Il tutto è accompagnato da corrispettive musica e parole elaborate dalla stessa Cutugno.

LEGGI ANCHE  IL CIRS LANCIA IL PROGETTO DI UN PALAZZO DELLE DONNE

Un viaggio espositivo performativo in cui opera e pubblico diventano un unico protagonista.

UN OMAGGIO AL TEATRO.

 

Inoltre, “Opera Prima” si propone di essere anche un omaggio al teatro (specialmente all’Opera) in un momento in cui il contesto teatrale, artistico e culturale è soltanto ai bagliori di una ripartenza. Quest’ ultima, tanto agognata dopo la drammatica stasi dettata dalla pandemia mondiale tutt’ora in corso (seppure a fasi diverse).

QUANDO VISITARE LA MOSTRA.

 

La mostra aprirà sabato 6 novembre e potrà essere visitata fino al 4 Dicembre 2021, allo studio d’arte Cocco Arte Contemporanea di Messina, in via F. Todaro, 22. L’apertura sarà il martedì, giovedì e sabato, dalle 18.00 alle 20.00.

LEGGI ANCHE  MARTEDI' 15 GRANDE OPEN DAY PER IL 1° COMPLEANNO DI VILLA AELTHEA. LISA CASTELLI ANNUNCIA LE NOVITA'

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI