GHOSTBUSTER LEGACY: GLI ACCHIAPPAFANTASMI SONO TORNATI!

Il ritorno degli “Acchiappafantasmi” a 31 anni dall’ultimo film, che rimane una pietra miliare del cinema anni ’80. Ghostbuster Legacy arriva in Italia il 18 Novembre, ma sarà presentato in anteprima dal 14 al 24 ottobre alla XIX edizione di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, dedicata alle nuove generazioni cinematografiche.

La pellicola è il seguito “canonico” dell’ultimo film Ghostbuster 2 e non avrà alcun legame con lo sfortunato reboot “al femminile” della serie, che nel 2016 ha ricevuto più critiche che complimenti. Fu stroncato, infatti, dalla critica e dai fan della saga storica.

Ghostbuster Legacy. 

Ghostbuster Legacy è un’opera nata in collaborazione tra Sony Pictures e WarnerBros, con alla regia Jason Reitman (vincitore nel 200 della Festa del Cinema di Roma con Juno) figlio d’arte di Ivan Reitman, il regista dei primi due episodi della serie degli acchiappafantasmi e produttore di questo terzo.

LEGGI ANCHE  "F COME FELLINI": CINE34 CELEBRA IL REGISTA A 30 ANNI DALLA SUA SCOMPARSA

La trama.

La storia ruota attorno ad una madre e i suoi due figli, con gravi problemi finanziari alle spalle. Questi ereditano dal nonno una misteriosa casa in quel di Summerville, ridente cittadina di campagna, lontano dal caos delle classiche metropoli americane. I due ragazzi Phoebe e Trevor non sono altro che i nipoti diretti del dott. Egon Spengler (interpretato da Harlod Ramis e deceduto nel 2014) e scopriranno ben presto, grazie al loro professore Mr. Grooberson (Paul Rudd) che la loro eredità, la “Legacy” è direttamente collegata con ciò che si trova nel cuore pulsante delle viscere di Summerville.

Il trailer.

Nel trailer si rivedono gli Zaini Protonici, le “Ghost-Trap” e  la iconica Ecto-1, la macchina che ha solcato le lunghe strade di New York insieme ai Ghostbusters del passato. La presenza dei vecchi protagonisti è stata riconfermata da più fonti. Rivedremo quindi Peter (Bill Murray), Ray (Dan Aykroyd) e Winston (Ernie Hudson) in questa nuova avventura degli acchiappafantasmi insieme ad una nuova generazione di ragazzi curiosi e un alquanto sprovveduti. Un po’ alla “Stranger Things” con situazioni che strizzano l’occhio ai precedenti episodi e lo stile inconfondibile degli anni 80’. Quindi Zaini protonici in spalla e pronti all’avventura, i Ghostbuster sono ritornati!

LEGGI ANCHE  LE MISERIE UMANE AL CENTRO DE “LO SPACCAOSSA” CON NINNI BRUSCHETTA

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI