MESSINA FAMILY CARD: NUOVA TRANCE DI DOMANDE DA MARTEDÌ 21 SETTEMBRE

Dalle 10 di martedì 21 alle 20 di giovedì 30 settembre, sono nuovamente aperte le domande per l’assegnazione della Messina Family Card alle famiglie aventi diritto.

I buoni spesa si potranno utilizzare per l’acquisto di prima necessità e saranno spendibili unicamente negli esercizi commerciali e farmacie/parafarmacie aderenti alla procedura di evidenza pubblica già indetta dalla Città di Messina e inclusi nell’apposito elenco pubblicato sul sito web istituzionale. Per “generi alimentari e di prima necessità”, inoltre, si intendono esclusivamente i seguenti beni:

  1. Prodotti farmaceutici, farmaci e parafarmaci di prima necessità;
  2. Alimentari in genere e bevande analcoliche;
  3. Prodotti per l’infanzia;
  4. Alimentari e prodotti per l’igiene degli animali;
  5. Prodotti per la pulizia della casa e l’igiene personale (ad esclusione dei cosmetici).
LEGGI ANCHE  MESSINA È SEMPRE ZONA ROSSA. IN VIGORE L'ORDINANZA REGIONALE

Sono tassativamente esclusi dall’utilizzo dei buoni spesa i seguenti prodotti: tabacchi, alcolici, giochi in denaro e ricariche telefoniche.

MESSINA FAMILY CARD: IMPORTI.

I buoni spesa/voucher per singolo nucleo familiare hanno un valore unitario massimo di:

  • 300 euro per un nucleo composto da una sola persona;
  • 400 euro per un nucleo composto da due persone;
  • 600 euro per un nucleo composto da tre persone;
  • 700 euro per un nucleo composto da quattro persone;
  • 800 euro per un nucleo composto da cinque o più persone.

COME FARE DOMANDA.

Il modello di istanza con allegata la dichiarazione, disponibile in modalità editabile, dovrà pervenire online al sito del Comune di Messina: familycard.comune.messina.it.

LEGGI ANCHE  ANCHE NEL 2021 IL MATTONE RESTA SEMPRE IL SOGNO DEGLI ITALIANI

Il buono spesa/voucher sarà corrisposto, fino ad esaurimento del fondo pari 2.395.145 euro ai nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda si trovano in stato di bisogno e che abbiano i requisiti previsti nell’avviso pubblico.

Per maggiori informazioni sulla richiesta della Messina Family Card consulta la nostra guida.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email