IL CIRS LANCIA L’APPUNTAMENTO CON IL “MEMORIAL ADOLFO CELI”

Una serata di grande cinema, attenzione al sociale, ma anche cultura, musica, spettacolo e food. Sarà questo e tanto altro il “Memorial Adolfo Celi”, evento solidale organizzato dal Cirs di Messina e che si svolgerà venerdì 23 luglio a partire dalle 19 al Museo Regionale.

L’iniziativa è stata presentata oggi in una conferenza Stampa al MuMe. Vi hanno preso parte la presidente del Cirs Maria Celeste Celi, il direttore del Museo Orazio Micali, il regista Christian Bisceglia e i conduttori dell’evento Massimiliano Cavaleri e Marika Micalizzi.

Durante la serata si terrà la proiezione del docufilm di Alexandra Celi, per la regia di Leonardo Celi e Roberto Savoca, “Era la più bella di tutti noi”, dedicato alla madre Veronica Lazar. Alexandra e Leonardo Celi, figli dell’artista scomparso, presenzieranno alla serata.

SPAZIO AI NUOVI TALENTI.

La manifestazione, oltre a celebrare l’illustre messinese, che ha offerto un importantissimo contributo alla cinematografia internazionale, si propone come un appuntamento dall’alta valenza educativa. Il Cirs infatti ha bandito un concorso di cortometraggi sul tema della violenza di genere che ha coinvolto gli studenti delle scuole messinesi, dell’Università e registi amatoriali, con l’obiettivo di attuare azioni di informazione e contrasto alla violenza in tutte le sue forme.

LEGGI ANCHE  LO CHEF CANNISTRARO CONQUISTA GLI ALLIEVI DEL PREMIO CIRS MASTERCHEF

Nel corso del Gala del 23 luglio saranno proclamati i vincitori del concorso di corti, selezionati da una giuria altamente qualificata e verrà conferito il “Premio Adolfo Celi”.

A ricevere il riconoscimento saranno il regista Christian Bisceglia, reduce dal successo internazionale di “Cruel Peter” e gli attori Maurizio Marchetti e Federica De Cola.

NON SOLO SPETTACOLO…

Ma ci sarà spazio anche per la cultura, grazie alla partnership solidale instaurata con il MuMe e  l’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina, che consentirà al pubblico partecipante all’evento, su prenotazione, di godere di una visita guidata attraverso i più celebri capolavori del nostro Museo.

MUSICA E FOOD.

La serata partirà con un rinfresco-degustazione curato da Assopanificatori di Confesercenti Messina, con la collaborazione dell’I.I.S Antonello.

LEGGI ANCHE  IL 25 MARZO IL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E DI ARTI MARIA CELESTE CELI

Il live show, condotto dai giornalisti Massimiliano Cavaleri e Marika Micalizzi vivrà anche  di momenti di musica con il Conservatorio “A. Corelli”, la cantante Roberta Marchese accompagnata al piano dal maestro Natale Pagano e i Quarto Canale. Il ricco programma della manifestazione abbraccia anche la danza, con la compagnia Marvan Dance Group di Mariangela Bonanno. Il coordinamento dell’intero spettacolo è affidato a Valerio Vella.

L’intero ricavato dell’evento sarà devoluto al Cirs.

Il Memorial Adolfo Celi è patrocinato da: Regione Siciliana, Comune di Messina, Prefettura di Messina Università degli Studi di Messina, Ente Teatro di Messina, Ordine degli Ingegneri, Ordine degli Architetti, Ordine degli Avvocati e Confesercenti Messina.

Partner solidali: Gruppo Franza, Royal Palace Hotel, Sartoria Ragusa, Gioielleria Sofia, Fondazione  Ferretti, AssistiAmo, Saccne Rete, Barone Sergio, Blanco, Caseificio Mastroieni. E ancora Crudo, Lisciotto Viaggi, Tp forniture, Fly s.r.l, Ciemme Pubblicità, Subversiva ADV, My Garden, San Gaspano ed MD supermercati.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI