GIUSEPPE FIORELLO CERCA DUE GIOVANI SICILIANI PER IL SUO PRIMO FILM DA REGISTA

Giuseppe (Beppe) Fiorello sta per girare, a fine estate, il suo promo film da regista, che si intitola “Stranizza d’amuri” ed è ambientato nella Sicilia degli anni ’70. Per questo sta reclutando due giovani attori siciliani.

Il film di Fiorello sarà prodotto da Iblafilm, Pepito Produzioni con Rai Cinema. Tratterà con delicatezza un tema ancora drammaticamente attuale, come quello della discriminazione e dell’omosessualità. Racconterà la vicenda di un delitto accaduto in provincia di Catania.

“Ho aspettato molti anni prima di decidere – ha dichiarato Fiorello in un’intervista all’Ansa. Ho sempre avuto rispetto e timore per un mestiere così complicato, difficile e sono molto emozionato soprattutto per la storia che ho deciso di raccontare. Da anni seguo con interesse un delitto accaduto in provincia di Catania alla fine degli anni ’70 e per anni ho pensato che quella storia di un amore senza tempo, mai consumato e per sempre ricordato dovesse diventare un racconto. Mi sono affidato alla mia immaginazione per restituire al pubblico la memoria di quei due ragazzi che hanno pagato un prezzo troppo alto per essersi amati”.

LEGGI ANCHE  10 GIORNI CON BABBO NATALE -trailer

Giuseppe Fiorello è anche sceneggiatore insieme a Carlo Sala, Andrea Cedrola e con la collaborazione di Josella Porto.

ALLA RICERCA DI DUE RAGAZZI SICILIANI.

I due giovani dovranno rispondere a dei requisiti ben precisi: innanzitutto dovranno avere tra i 18 e i 21 anni. Per il ruolo di Nino, il candidato deve avere i capelli biondi/castano chiari, fisico asciutto da ragazzino, viso dai tratti delicati. Per il ruolo di Gianni, si cerca un ragazzo con capelli e occhi castani, tratti mediterranei, fisico asciutto.

Trattandosi di un film ambientato nel passato non è possibile candidarsi se si hanno tatuaggi molto grandi, piccoli interventi di estetica in volto, tagli di capelli contemporanei come rasature estreme.

LEGGI ANCHE  LINO BANFI TORNA AL CINEMA CON "VECCHIE CANAGLIE"

COME CANDIDARSI PER PARTECIPARE AL FILM DI FIORELLO.

Chi volesse proporre la propria candidatura può inviare all’indirizzo sdacastingaperti@gmail.com un’unica mail contenente:

  • Nome e Cognome del candidato;
  • Numero telefonico e email;
  • Data e Luogo di Nascita;
  • Luogo in cui si vive;
  •  Altezza;
  • Due fotografie recenti in cui si veda bene il viso (sono esclusi i selfie, gli occhiali da sole, le foto personali, le foto di scena);
  • Piccolo video di presentazione (peso massimo file 5 MB).

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI