DENISE: IL SUO CORPO NASCOSTO NELLA EX CASA DI ANNA CORONA?

La procura di Marsala ha eseguito un’ispezione nella ex casa di Anna Corona,  madre di Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise Pipitone, scomparsa l’1 settembre 2004 a Mazara del Vallo.

La scientifica, in seguito ad una segnalazione anonima è andata ad accertare lo stato dei luoghi, anche se  -come detto oggi a “Ore 14” su Rai Due- il sopralluogo si ipotizza  nascerebbe dall’audizione di un teste che avrebbe  aggiunto presunte “verità” ai fatti.

Ed in particolare si sta accertando se siano stati svolti lavori di ristrutturazione. Chiesta in proposito una cartina catastale. I carabinieri sarebbero ancora nella ex casa di Anna Corona.

La terribile verità che vogliono accertare gli inquirenti è se in uno di questi muri possa trovarsi il cadavere di Denise. La casa, si è appreso durante ore 14,  sarebbe disabitata da circa un anno. I  nuovi proprietari risiedono in Svizzera, sul posto a portare le chiavi ai carabinieri sono stati dei custodi.

LEGGI ANCHE  CASO DENISE PIPITONE: LUNEDI’ POMERIGGIO 5 POTREBBE SVELARE L'ESITO DEL TEST DEL DNA

Nei giorni scorsi un’altra segnalazione informava gli inquirenti della presenza di una botola che porterebbe ad uno scantinato mai ispezionato.

L’ispezione è stata disposta dal procuratore capo Vincenzo Pantaleo e dai sostituti Roberto Piscitello e Giuliana Rana, che nei giorni scorsi hanno ascoltato l’ex pm Maria Angioni, titolare delle prime indagini sulla scomparsa della bimba oggi in servizio a Sassari.  Dopo le fasi convulse delle prime ore fonti investigative avrebbero smentito di essere alla ricerca del corpo.

DI QUEST’ISPEZIONE  NON NE SAPEVANO NULLA.

Sono sconvolti Piera Maggio e l’avvocato Giacomo Frazzitta, in diretta tv ad Ore 14 hanno detto di non essere stati informati dell’ispezione. “Tutto questo -ha detto la mamma di Denise- nella giornata in cui Mazara del Vallo si mobilita per la manifestazione per il ritrovamento di mia figlia. Non ritengo di dover essere aggiornata passo passo di tutto ma una notizia così clamorosa non posso apprenderla dai giornali. Ancora una volta non siamo stati rispettati. Ed in ogni caso la fiaccolata in favore di Denise -ha concluso Piera Maggio – stasera si farà”.

LEGGI ANCHE  DENISE PIPITONE: SERVE CAUTELA NEL DIFFONDERE NOTIZIE

Visibilmente provata Piera Maggio ha lasciato il programma tv, ma stasera alla manifestazione ci sarà.

In queste ore tanti esponenti della stampa nazionale sono giunti a Mazara del Vallo. Davanti alla ex casa di Mazara del Vallo sono già presenti numerosi cronisti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI