UNIME: ANCHE MEDICI SPECIALIZZANDI E FARMACISTI OSPEDALIERI NELLA TASK FORCE DELLA CAMPAGNA VACCINALE

Anche i medici specializzandi e i farmacisti ospedalieri in formazione all’Unime avranno un ruolo nella campagna vaccinale anti Covid-19. Lo hanno stabilito il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci e il Rettore dell’Ateneo, Salvatore Cuzzocrea, che hanno siglato un accordo quadro.

L’obiettivo dell’accordo è quello di estendere la copertura vaccinale della popolazione in funzione dell’aumento della disponibilità dei vaccini attraverso il coinvolgimento dei medici specializzandi e dei farmacisti ospedalieri  nelle attività di somministrazione dei vaccini.

L’accordo sarà siglato nei prossimi giorni anche dagli altri Rettori delle università siciliane. La partecipazione all’attività vaccinale, su base volontaria, di durata semestrale e al di fuori dell’orario dedicato alla formazione specialistica, avverrà attraverso il conferimento di incarichi a tempo determinato o di lavoro autonomo.

LEGGI ANCHE  UNIME: PRESENTATI 230 PROGETTI PER "I BELVEDERE DELL'ANIMA" ALLA FIUMARA D'ARTE

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI