ENTRO PASQUA APRIREMO UN NUOVO HUB VACCINALE AL PALARESCIFINA DI MESSINA

“Dobbiamo raddoppiare i numeri delle vaccinazioni e per questo realizzeremo nuovi Hub Vaccinali e nuovi punti vaccinazione. A Messina abbiamo velocemente deciso di vestire con le attrezzature necessarie un altro posto che abbiamo individuato nel PalaRecifina“. Sono state queste le parole decisive del Commissario straordinario per l’Emergenza Covid nazionale, Francesco Paolo Figliuolo.

Ieri mattina il generale Francesco Paolo Figliuolo è stato in visita all’Hub vaccinale nella Fiera di Messina. Ad accompagnarlo l’assessore regionale Sanità Ruggero Razza, il direttore f.f. Bernardo Alagna, il commissario Alberto Firenze, Sindaco e Prefetto.

“Abbiamo condiviso con Prefetto – ha spiegato Figliuolo – Sindaco e autorità sanitarie locali, la possibilità di ampliare l’offerta, perché come vedete questo posto, è stato un grandissimo sforzo ma 52 box vaccinazione in un’area così congestionata, possono portare (già li portano ma ancora più con la stagione turistica), seri problemi fisici.

LEGGI ANCHE  AL PALARESCIFINA DI MESSINA INAUGURATO L'HUB PIU' GRANDE DI SICILIA

Abbiamo individuato il PalaRecifina, vicino allo svincolo autostradale, che ha spazi ed è centrale. Lo vestiremo in tempi brevi e dopo Pasqua lo renderemo fruibile alla cittadinanza. Sarà uno sforzo corale con Protezione Civile, città, Asp, la Regione, la Difesa, coordinato col Governo. Dobbiamo pensare alle cose pratiche, migliorare insieme. Questo è stato un inizio ottimo, ora bisogna migliorare“.

Poi una breve parentesi sulle nuove dosi vaccinali in arrivo. “Oggi abbiamo sul piatto 11 milioni di dosi, abbiamo superato ottime percentuali, siamo allineati con il piano. Arriveranno la prossima settimana oltre 1 milione di dosi Pfizer, oltre 500mila Moderna, oltre 1,3 milioni di AstraZeneca. Preludio ad aprile per accelerare la campagna e mettere a regime i nuovi centri che verranno realizzati”.

 

LEGGI ANCHE  INAUGURATO IL NUOVO HUB VACCINALE DEL POLICLINICO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI