VAX DAY IN FIERA: DUE SERE PER FARE IL VACCINO, ANCHE SENZA PRENOTAZIONE

Il “vax day” in Fiera è riservato alle persone sane e senza patologie, che rientrano nelle categorie aventi diritto all’AstraZeneca. Queste potranno presentarsi, anche senza prenotazione, nell’Hub vaccinale di Messina per la prima dose di vaccino. Appuntamento oggi (sabato 20 marzo) e domani (domenica 21 marzo), nella fascia oraria dalle 18 alle 22.

Vax day in Fiera: cosa c’è da sapere.

L’iniziativa dell’Assessorato regionale alla Salute si rivolge alle categorie previste dal piano vaccinale: 70-79 anni senza patologie, Forze dell’Ordine, insegnanti. Vale anche per le persone che erano già prenotate in qualunque giornata precedente o successiva ad oggi. Queste potranno effettuare il vaccino in Fiera, in anticipo rispetto al loro turno.

LEGGI ANCHE  MESSINA. L'HUB VACCINALE IN FIERA QUASI PRONTO - foto

Per effettuare il vaccino AstraZeneca, nell’ambito dei “vax day”, sarà necessaria esclusivamente carta d’identità e tessera sanitaria.

Nel caso in cui il cittadino, prenotato in altra giornata, sia vaccinato oggi o domani, sarà invitato ad annullare la prenotazione sul portale o al numero verde, così da liberare il posto ad un’altra persona e velocizzare il sistema.

Come già anticipato ieri dall’assessore Ruggero Razza, l’obiettivo è “recuperare” il prezioso tempo perso a causa dello stop temporaneo del vaccino anglo-svedese nei giorni scorsi. Un lavoro straordinario serale e nel week end che coinvolge tutto il personale impiegato negli hub siciliani.

La Fiera, dopo aver completato la giornata vaccinale ordinaria che prevede sia Pfizer per i fragili, sia Astrazeneca per i prenotati, dalle 18 dunque continuerà a restare aperto eccezionalmente e lascerà una corsia per il target Astrazeneca.

LEGGI ANCHE  HUB VACCINALE DI MESSINA START. RAZZA: "ENTRO GIUGNO I SICILIANI DEVONO ESSERE TUTTI VACCINATI"

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI