VACCINI RESIDUI A MESSINA: 2MILA RICHIESTE IN POCHE ORE

È stato letteralmente preso d’assalto il servizio email istituito, a Messina e provincia, per prenotare le eventuali dosi residue di vaccino Pfizer a fine giornata. In poche ore sono arrivate, infatti, più di 2mila richieste e almeno momentaneamente le prenotazioni sono chiuse.

Non si ferma, quindi, l’adesione dei cittadini alle vaccinazioni, almeno a Messina e provincia. Il servizio per la prenotazione delle dosi residue è nato su iniziativa del Commissario Covid Alberto Firenze, per fare in modo che i vaccini non somministrati durante la giornata non andassero persi.

Con le richieste pervenute l’Ufficio commissariale stilerà un elenco “speciale”, così da utilizzare al massimo le fiale Pfizer. I pazienti che sono riusciti a inoltrare la richiesta, riceveranno la chiamata nel rispetto della priorità per categoria, fermo restando la reperibilità della persona a presentarsi per ricevere la dose.

LEGGI ANCHE  A MESSINA ARRIVANO I VACCINI SENZA AGO: È LA PRIMA CITTÀ IN EUROPA

Dosi residue, l’Ordinanza nazionale…

Tutto è cominciato dall’ordinanza del Commissario nazionale per l’Emergenza. “Le dosi di vaccino eventualmente residue a fine giornata, qualora non conservabili, vengano somministrate eccezionalmente, per ottimizzare l’impiego evitando sprechi, in favore di soggetti comunque disponibili al momento, secondo l’ordine stabilito dal Piano nazionale”.

…e l’iniziativa locale.

Da questa è scaturita l’iniziativa di Alberto Firenze, che ha disposto l’istituzione dell’indirizzo email vaccini.fiera@asp.messina.it, dove gli utenti che rientrano nelle categorie aventi diritto potevano prenotarsi. A poche ore dall’attivazione, i cittadini di Messina e provincia hanno aderito massivamente.

L’indirizzo dunque è stato chiuso in via temporanea, perché naturalmente non sarà possibile soddisfare così tanti utenti.

Sono comunque sempre attive le prenotazioni ordinarie, in base alla categoria di appartenenza, sulla piattaforma nazionale o al numero verde per accedere alla vaccinazione.

LEGGI ANCHE  SICILIA: AL VIA LA VACCINAZIONE DEGLI OVER 16. SI ATTENDE UNA RISPOSTA POSITIVA ANCHE DAI GIOVANI

Quando verrà riaperto il servizio email?

L’ufficio straordinario per l’Emergenza Covid ringrazia la cittadinanza per l’adesione massiccia di ieri al fine di ottimizzare le somministrazioni Pfizer, i cittadini sono invitati a monitorare la pagina Facebook ufficiale per eventuali novità sulle dosi in eccesso.

“L’enorme flusso di ieri – commenta Firenze – è una preziosa testimonianza della voglia delle persone di vaccinarsi il prima possibile. Il nostro compito adesso è accelerare al massimo la macchina vaccinale”.

Intanto ricomincerà, oggi, la somministrazione dei vaccini all’Hub della Fiera di Messina, che ieri si è dovuto fermare a causa dello stop nazionale di AstraZeneca. Si ricomincia dai soggetti “vulnerabili”,  che soffrono di malattie e disturbi gravi, quindi considerati fragili con priorità e destinati a ricevere il vaccino Pfizer.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI