IN ARRIVO I CONTRIBUTI DEL BONUS RISTORANTI

Sono partiti a fine febbraio delle prime tranche di contributo agli imprenditori che hanno fatto richiesta del Bonus Ristoranti. Il fondo, istituito col decreto Agosto, prevede un contributo a fondo perduto, sino a 10mila euro a richiedente, ai ristoratori (agriturismi inclusi) per l’acquisto di prodotti italiani.

Delle circa 40mila domande pervenute, 12.700 hanno ricevuto il 90% del contributo atteso e riceveranno, dopo aver fornito la documentazione prevista dalla normativa, il restante 10% entro la fine del mese di marzo. La somma complessiva delle erogazioni arriverà a  87 milioni di euro.

Ad annunciarlo è stato il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, in risposta al question time, tenutosi ieri a Montecitorio, su istanza dei deputati Pasquale Maglione e Giuseppe L’Abbate (M5S).

LEGGI ANCHE  SICILIA: IN ARRIVO CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE ARTIGIANE

Tuttavia, molte domande presentate risultano parziali o incomplete e hanno richiesto una integrazione documentale: in questi casi, il pagamento del contributo sarà possibile solo a seguito dell’avvenuta regolarizzazione delle domande da parte dei richiedenti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI