MADAME LA NUOVA VOCE LIBERA E SFRONTATA DEL FESTIVAL DI SANREMO

Oggi abbiamo incontrato Madame, 19 anni, vicentina, giovanissima  ma già apprezzatissima da pubblico e critica. A Sanremo 2021, l’artista più giovane della sezione Campioni, interpreta “Voce”, scritta da lei con  Dardust ed Estremo, produttori del brano.  Madame è il nome d’arte di Francesca Calearo, nata a Creazzo, il 16 gennaio 2002. A diciannove anni ha già conquistato tre dischi d’oro, uno di platino e duettato in featuring con Marracash, Negramaro e Ghali.

 

È  la nuova voce libera e sfrontata della musica italiana. Madame usa un linguaggio inedito tra poesia e rap, gioca con la pronuncia e gli accenti delle parole, le assonanze e le metafore. È diventata un elemento di rottura innovativo nella scena urban, grazie all’originalità del suo stile. Sta costruendo qualcosa di unico, dimostrando che non sono l’età né il genere a definire il talento di un artista.

LEGGI ANCHE  SANREMO CON ME STYLE

Madame è il simbolo di una generazione fluida, in grado di sintetizzare in maniera personale temi ed influenze più disparate, riflettendosi in unO specchio volutamente rotto nel quale scoprire ogni volta una nuova immagine di sé.  Ecco la sintesi del nostro video incontro con Madame

Patrizia Simonetti

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI