L’UNIVERSITA’ SI TINGE DI GIALLO PER PREVENIRE L’ENDOMETRIOSI

In occasione del mese della consapevolezza dell’endometriosi, che ricorre a marzo, Unime ha aderito all’iniziativa della WorldWide Endomarch, “Facciamo luce sull’Endometriosi – L’Italia si illumina di giallo”, organizzata anche in 55 capitali del mondo.

A causa del prorogarsi dell’emergenza sanitaria da Covid19 è stata creata una “call to action” in Italia per chiedere di illuminare di giallo un monumento, per il mese di marzo,

L’endometriosi ha un  forte impatto  sociale e per questo motivo è fondamentale  un’adeguata e più ampia informazione. L’endometriosi  è  una malattia, cronica, pur essendo ampiamente diffusa tra le donne in età fertile  (una donna su dieci si ritiene ne sia affetta)   purtroppo ancora oggi poco conosciuta. L’unica arma attualmente a disposizione, in assenza di cura, è la Prevenzione.

LEGGI ANCHE  I DOCENTI UniME NELLA TOP 100.000 DEGLI SCIENZIATI MIGLIORI AL MONDO

Per  sensibilizzare la città dei Messina sull’endometriosi, la Sede centrale dell’Università  sarà illuminata di giallo per tutto il mese di marzo.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI