MALDINI: IL MILAN NON SAPEVA DELLA PARTECIPAZIONE DI IBRA AL FESTIVAL

Hanno destato molto stupore le parole di Paolo Maldini ieri  a Sky, prima di Roma Milan. L’ex bandiera rossonera ha detto che il Milan non sapeva nulla dell’accordo preso da Ibrahimovic con la Rai per la partecipazione al Festival di Sanremo che inizia domani.

Secondo Maldini l’accordo fra Ibra e l’organizzazione del Festival era stato raggiunto prima della firma del rinnovo del contratto fra il centravanti ed il Milan. “Lui ci ha detto che aveva già preso un impegno ma senza spiegarci quale – ha dichiarato Maldini-  poi si è scoperto che era il Festival di Sanremo.”

A complicare la vicenda l’infortunio che ieri sera ha costretto Ibrahimovic a uscire anzitempo dal campo per un lieve infortunio e come se non bastasse questa settimana il campionato di serie A mercoledì disputerà un turno infrasettimanale, il  Milan sarà impegnato contro l’Udinese.

LEGGI ANCHE  I MANESKIN A LAS VEGAS CON I ROLLING STONES

Intanto ieri sera  Ibrahimovic è rientrato con la squadra a Milano ed oggi a Milanello si sottoporrà a degli  esami clinici per valutare la reale entità del risentimento.

Infortunio permettendo, secondo Maldini, Ibrahimovic non salterà nessuna partita. Mercoledì se sarà in grado di giocare, dopo la partita in elicottero  raggiungerà il teatro Ariston. A Sanremo si allenerà con i suoi preparatori in un campo messo a disposizione per lui.

“Non credo che Ibra si farà influenzare da questa settimana particolare”. Ha concluso Maldini “ Siamo  in grado di gestire una situazione del genere: ci sono un club serio e un professionista serio”.

COSA FARA’ IBRA A SANREMO?

“Stiamo pensando ad alcune cose per le serate, ma non mi ha ancora detto che vuole fare – Ha detto in questi giorni Amadeus- Lo scopriremo sul palco.”

LEGGI ANCHE  SANREMO: PUBBLICO SÌ O PUBBLICO NO?

Secondo il settimanale Gente Ibrahimovic alloggerà in un mega yacht iper tecnologico con cinque cabine, salone panoramico e palestra. Vestirà Dsquared e chi lo conosce bene dice che non si separerà dalla sua piastra per i capelli.

A breve il centravanti del Milan darà vita ad una sua linea d’abbigliamento proprio in collaborazione con Dsquared. Tutto ruota attorno alla parola Icona, quella che si addice perfettamente all’istrionico Zlatan.

 

 

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI