LE SFINCI MESSINESI DI MARIANGELA

Mariangela ci propone una ricetta che sa di infanzia e di tradizione. Una ricetta tipica di Messina, che si prepara, soprattutto, durante le feste natalizie ma anche in altri periodi dell’anno… le sfinci messinesi con uvetta!

Ingredienti:

Farina 00 500 g

Acqua 500 g

Sale 10 g

Zucchero 10 g

Lievito di birra fresco 25 g

Uva sultanina quanto basta

Olio di semi per friggere

Zucchero semolato quanto basta

Cannella quanto basta (facoltativa)

Procedimento

Immergete l’uva sultanina nell’acqua calda lasciarla ammorbidire per circa 10 minuti, in seguito asciugarla, infarinarla e tenerla da parte.

Setacciate la farina in una ciotola, unite zucchero e lievito. Poco per volta inserite l’acqua nel composto mescolando con una frusta o con le mani fino a quando non otterrete una pastella semi liquida, quindi, unite il sale e l’uvetta infarinata continuando a mescolare energicamente.

LEGGI ANCHE  LA MIGLIOR RICETTA DEL LIEVITO MADRE IN 7 GIORNI

Coprite la pastella e mettetela a lievitare in un luogo caldo. Dopo circa 2 ore la pastella è pronta, avrà raddoppiato il suo volume e la superficie sarà formata da bolle.

In una casseruola dai bordi alti riscaldate l’olio, con l’aiuto di due cucchiai bagnati prelevate l’impasto e tuffatelo nell’olio. Procedete friggendo poche sfinci per volta. Sono pronte quando salgono a galla.

Scolatele con una schiumarola e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente. Passatele nello zucchero semolato (e cannella se piace) e servitele calde.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI