MESSINA, IN SILENZIO, CHIUDE SEMPRE PIÙ – foto

[cmsmasters_row data_shortcode_id=”ksd8ffrw9″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”ioikebgiva” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_text shortcode_id=”5yg023hg3a” animation_delay=”0″]

A Messina è stata inasprita la zona rossa per vedere scendere -si spera al più presto-  quei contagi, che ancora ci fanno rabbrividire. Oggi, alle saracinesche che si sono abbassate prima con l’Ordinanza Musumeci e poi, lo scorso lunedì, con quella di De Luca, si sono aggiunti parrucchieri, barbieri e mercati.

Stamattina Messina si è svegliata quasi vuota, in giro solo qualche macchina e pochi passanti. Qualcuno si reca a fare la spesa, qualcuno passeggia con il cane, ma tutti di fretta, perché non si può stare molto in giro secondo le regole. Niente file, se non fuori dalle attività alimentari più piccole.

LEGGI ANCHE  MESSINA: IMPRESE AL COLLASSO. L'ESPOSTO CONTRO ASP E LA RICHIESTA DI AIUTI IMMEDIATI

Molte attività (soprattutto bar e pasticcerie) sono chiuse, nonostante si possa ancora effettuare il delivery. Poche, tra cui alcuni negozi di vestiti e per la casa, si sono organizzate per garantire ai loro clienti il servizio a domicilio.

Per le strade si respira aria di preoccupazione, non per le restrizioni in sè, quanto per la paura di vedere Messina morire sempre più. «A tutte le attività della nostra città, e alle nostre, porgiamo la nostra massima solidarietà» si legge nella vetrina di un parrucchiere.

Nelle arterie principali sono sempre attivi i controlli delle forze dell’Ordine, a piedi e in auto. Ai posti di blocco si sono aggiunte le ronde in auto.

LEGGI ANCHE  COPPIE CHE SCOPPIANO: QUANDO IL PROBLEMA È LA FAMIGLIA D'ORIGINE

Ecco la triste fotografia della città questa mattina.

 

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_shortcode_id=”24otn58pjh” data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top=”0″ data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_color=”default” data_bot_style=”default” data_top_style=”default” data_padding_right=”3″ data_padding_left=”3″ data_width=”boxed”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_shortcode_id=”6kl1uu3w4″ data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center”][cmsmasters_gallery shortcode_id=”ezdnmp3syn” layout=”hover” hover_pause=”5″ animation_delay=”0″]25464|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-cartello-fuori-gentile-150×150.jpg,25465|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-barbiere-150×150.jpg,25467|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-cairoli-vuota-150×150.jpg,25468|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-cairoli-150×150.jpg,25472|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-polizia-municipale-150×150.jpg,25473|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-portici-via-palermo-150×150.jpg,25474|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-primigi-150×150.jpg,25475|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-ronda-strade-150×150.jpg,25476|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-santorsola-chiuso-150×150.jpg,25485|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-via-garibaldi-1-1-150×150.jpg,25482|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2021/01/Messina-foto-20-01-2021-via-tommaso-cannizzaro-150×150.jpg[/cmsmasters_gallery][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI