INIZIANO I “SILENZIOSI” SALDI INVERNALI 2021

[cmsmasters_row data_width=”boxed” data_padding_left=”3″ data_padding_right=”3″ data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_shortcode_id=”mp60tcx2dn”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_border_style=”default” data_animation_delay=”0″ data_shortcode_id=”xnupjouos”][cmsmasters_text shortcode_id=”nmyon70qm” animation_delay=”0″]

Iniziano oggi, in Sicilia, i saldi invernali 2021. Silenziosi, quasi a sorpresa visto che le date sono state confermate solo qualche giorno fa, ma comunque molto attesi, da negozianti e clienti, soprattutto dopo il “controllato” shopping natalizio, che di certo non ha portato grosse impennate nelle vendite.

In alcune regioni d’Italia siano iniziati già nei giorni scorsi (Basilicata, Molise, Valle d’Aosta, Abruzzo, Calabria, Sardegna), ma nonostante ciò scatta oggi, con l’entrata delle restrizioni da fascia gialla, l’avvio ufficiale degli sconti. Ad aggiungersi alle suddette regioni, oltre la Sicilia, saranno Lombardia, Piemonte, Puglia, Friuli-Venezia Giulia. Seguirà il resto d’Italia.

LEGGI ANCHE  SALDI ESTATE 2020: I 10 CAPI DI TENDENZA DA ACQUISTARE

Si profilano mesi di incertezza: da un lato ci sono le nuove restrizioni che scatteranno a breve, dall’altro la necessità di conciliare un tentativo di risollevare l’economia dalla pandemia con il dovere di offrire ai consumatori una possibilità di risparmio, anche se non troppo grossa.

Come di consueto ad intimorire ulteriormente gli imprenditori, lo shopping nei negozi online, dove gli sconti sono iniziati anche prima.

Nonostante ciò si parte, con la speranza che questi primi due giorni, durante i quali tutta l’Italia sarà zona gialla, diano il via ad una stagione non troppo catastrofica. Oggi e domani ci si potrà spostare, infatti, liberamente all’interno della regione di appartenenza, dalle 5 alle 22. I negozi, ovviamente, potranno restare aperti.

LEGGI ANCHE  RIPRENDE LO SHOPPING A MESSINA: MA LA GENTE DOV’E?

Saldi invernali: le regole anticovid da seguire

Anche durante i saldi invernali 2021 i negozianti dovranno rispettare le rigide regole imposte dai protocolli anticovid.

Come sempre, mantenimento della distanza di sicurezza, obbligo di controllare le entrate per evitare assembramenti all’interno degli esercizi commerciali, utilizzo della mascherina e disinfettare le mani. Prova e cambio dei prodotti saranno a discrezione del negoziante.

Bisognerà favorire l’uso di carte di credito e modalità di pagamento elettroniche per evitare lo scambio di contante potenzialmente infettivo. Obbligo resta nell’affissione di un cartello indicante il numero di clienti contemporaneamente ammessi nei negozi.

 

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI