UNA VITA SENZA CHAMPAGNE E’ COME UN NATALE SENZA REGALI

UNA VITA SENZA CHAMPAGNE E’ COME UN NATALE SENZA REGALI

Nonostante le restrizioni i vini, le bollicine e gli after dinner continueranno ad allietare  il Natale e il Capodanno. La prestigiosa Enoteca Musso ha il compito di rendere speciali i conviviali delle feste, gli unici consentiti in questo particolare momento.

Bando alle tristezze dunque e via alla scelta dei Top di Gamma (champagne in primis) prosecco di Valdobbiadene, after dinner esclusivi per i tanti momenti di casa e relax che ci aspettano.

 

Una vita senza champagne è come un Natale senza regali recita lo slogan di Sapori Condivisi, il più famoso blog dedicato al “nettare dorato” e mai come in questo momento lo slogan è davvero attuale.

Enoteca Musso è la casa degli champagne francesi con tutte le marche più prestigiose. La bandiera vinicola italiana  sventola orgogliosa con i migliori brand del settore e prodotti di nicchia che diventano “famosi” grazie ai consigli di Enoteca Musso.

LEGGI ANCHE  CASTANEA: “NATALE CON GIOIA”MA SENZA PRESEPE VIVENTE

Da Enoteca Musso un posto importante è riservato alla Sicilia con uno spazio significativo dedicato solo alle migliori cantine siciliane.

Un percorso alla scoperta di eccellenze!

Ai vini, agli spumanti, allo champagne, al prosecco, Enoteca Musso abbina i panettoni artigianali, il torrone, il cioccolato e tantissime altre specialità racchiuse in importanti cestini natalizi, che in questi giorni sono le più gradite offerte regalo.

Ed ovviamente i cestini possono arrivare a casa vostra con il comodo servizio a domicilio chiamando lo 090.673692 oppure potete andare a scegliere i prodotti che preferite nella sede di via Centonze, 78.

Vi consigliamo di andare senza fretta all’Enoteca Musso, di concedervi il piacere di scoprire il suo percorso alla scoperta di produttori di eccellenze, la sua selezione di etichette rare ed esclusive riservate solo ai veri cultori del bere, alle sue tante realtà, alcune anche a conduzione familiare, ma di grande pregio.

LEGGI ANCHE  LE CINQUE REGOLE DEL BRINDISI PERFETTO

Anche durante le restrizioni gli italiani hanno continuato a bere vino, anzi hanno inventato aperitivi social, aftner dinner virtuali e pure i messinesi non sono mancati. Per tutti loro Enoteca Musso è stato il vero punto di riferimento che si conferma anche in queste feste.

Auguri a tutti.