A.A.A. CERCASI ALBERO DI NATALE PERFETTO

[cmsmasters_row data_width=”boxed” data_padding_left=”3″ data_padding_right=”3″ data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_shortcode_id=”84eba7wwvi”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_border_style=”default” data_animation_delay=”0″ data_shortcode_id=”bz1nwghxmp”][cmsmasters_text shortcode_id=”tqlzcbt56p” animation_delay=”0″]

Diventa un elemento d’arredo della nostra casa per almeno un mese all’anno, crea atmosfera e rappresenta l’unione e la festa: parliamo dell’albero di Natale.

La festa più attesa dell’anno si avvicina. È questo il momento giusto per pensare a come decorare la nostra casa per il Natale, creando l’atmosfera giusta, nonostante il difficile periodo che impedisce di organizzare le grandi feste in famiglia alle quali siamo abituati.

Già dallo scorso fine settimana è iniziata la corsa per comprare luci, palline, decorazioni a tema, più originali sono meglio è. Ma come possiamo rendere questo elemento di arredo per le festività unico senza stonare troppo con il resto della casa, ma dando comunque sfogo alla nostra fantasia? Ecco cinque dritte per allestire un albero di Natale bello, armonico ma anche originale.

RICONOSCERE L’ALBERO GIUSTO

Oggi la maggior parte delle famiglie predilige l’albero di Natale artificiale, tanto per la pulizia di casa, quanto per il rispetto dell’ambiente. In commercio ne troviamo di vari tipi, forme e colori.

La regola è non strafare, se non si ha molto spazio è inutile comprare un albero ingombrante. Negli ultimi anni sono disponibili anche versioni che si sviluppano molto in altezza e meno in diametro.

LEGGI ANCHE  VERTICE SU VACCINO E MISURE AD HOC PER NATALE, ZAIA CHIEDE ZONA ROSSA

In base all’altezza e alla quantità e qualità dei rami il prezzo varierà: si parte da una base di 50/100 euro fino anche a 300. Per un albero che duri nel tempo è consigliabile investire un po’ di più.

LA SCELTA DELLE LUCI

Questo passaggio è fondamentale, le luci non sono mai troppe, però attenzione a non scarseggiare. La regola da seguire è che l’albero non deve restare mai al buio. Per quanto riguarda il colore andrà bene quello che più si adatta alle decorazioni principali. Anche in questo caso il costo dipenderà dal genere di luci che scegliamo, dalla quantità e dal colore in alcuni casi.

 

GLI ADDOBBI

Si parte dalle palline: negli ultimi anni, oltre al classico oro, rosso, verde, argento e blu, se ne trovano di ogni colore. Quest’anno vanno di moda le tonalità del fuxia e del viola. Molto delicate ma belle da vedere sono le decorazioni in vetro soffiato, spesso arricchite con disegni fatti a mano.

Oltre alle palline, per arricchire l’albero di Natale, si possono aggiungere fiocchi, candeline finte, angioletti o, infine peluche e piccole bambole.

LEGGI ANCHE  NUOVO DPCM: NO AGLI SPOSTAMENTI A NATALE E CAPODANNO, RISTORANTI APERTI A PRANZO

Il costo degli addobbi va dai 5 ai 20/30 euro per i singoli, prezzo che può aumentare se si tratta di prodotti artigianali. I set possono essere convenienti in questo caso, ma potrebbe venir meno la qualità.

L’ALLESTIMENTO

Si parte dall’apertura dei rami, per questo passaggio basterà stare attenti a non creare buchi e a portare le estremità del nostro abete verso il basso.

Il secondo step sono le luci: attenzione a nascondere bene presa da attaccare alla corrente e a riempire tutta la superficie dell’albero, senza tralasciare l’interno.

Infine, il momento preferito dai più piccoli, non resta che attaccare le decorazioni: in questa fase entra in gioco la fantasia e la casualità. Per un effetto più pieno si possono appendere piccoli addobbi anche nei rami interni. Infine non resta che mettere il puntale.

NATALE…OVVERO FESTA

Una chicca per creare l’atmosfera necessaria ad ottenere un risultato caldo e accogliente? Accendere la radio, il pc o anche solo il telefono e mettere tante canzoni di Natale.

 

 

 

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_width=”boxed” data_padding_left=”3″ data_padding_right=”3″ data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_shortcode_id=”1jn05rpj32″][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_border_style=”default” data_animation_delay=”0″ data_shortcode_id=”bs7ejylrb”][cmsmasters_gallery shortcode_id=”lo415icsf” layout=”hover” hover_pause=”5″ animation_delay=”0″]23362|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/12/b6542c6b-652a-4d2e-a259-070cbb588bcc-Copia-150×150.jpg,23363|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/12/d66a2f9c-8989-4d78-8f12-f22eb17ebc49-Copia-150×150.jpg,23364|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/12/e2007823-d9a5-4897-9b28-6597e1913055-Copia-150×150.jpg,23365|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/12/0H9A9188-150×150.jpeg,23366|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/12/0H9A9191-150×150.jpeg[/cmsmasters_gallery][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI