LA FAVOLA DELLA PICCOLA BARBIE MESSINESE.

[cmsmasters_row][cmsmasters_column data_width=”1/1″][cmsmasters_text]

A volte i sogni diventano realtà, Me Style presenta la piccola Valeria Crea, modella, ballerina ed attrice che da Messina arriva nelle televisioni americane.

Valeria nasce a Messina l’1 settembre del 2009, bionda, occhi azzurri ed una bellezza da invidiare. I suoi lineamenti ricordano le bambole Barbie con cui tutte almeno una volta abbiamo giocato. L’aspetto fisico non è l’unica cosa che la contraddistingue, Valeria è una bambina prodigio, e vi spieghiamo  perché grazie al racconto della mamma Francesca Romano.

GLI INIZI

Sin da piccolissima coltiva la passione per la danza, che tutt’ora continua praticando danza classica, moderna ed acrobatica. Parte tutto da lì, inizia a partecipare a concorsi cittadini posizionandosi tra le prime e vincendo anche delle borse di studio. E’ da sottolineare la sua presenza al talent Fuori classe, nel quale eccelle nella categoria baby davanti ad un maestro di danza del calibro di Kledi Kadiu. Ma oltre questo, prende parte a delle sfilate ed alle riprese del film di mafia Franchittu-Io non ho paura dedicato alla vita del poliziotto Arcoraci, del quale  Valeria interpreta la figlia.

Mamma Francesca nel frattempo, orgogliosa di lei, pubblica le sue foto sul suo profilo social:

 “Tutto nacque casualmente, le foto di Valeria vennero subito notate e nel giro di poco tempo mi contattarono delle agenzie per delle collaborazioni. Io l’accompagnavo ai provini a Milano, con tanti sacrifici”.

Parte così  la carriera della piccola Valeria, pubblicità, spot e nuove esperienze fuori dalla sua Messina.

LEGGI ANCHE  DALLA SVEZIA ALLA MENSA DI SANT’ANTONIO. REALIZZATA LA DONAZIONE DI BENI ALIMENTARI PROMOSSA DA ENZO CARATOZZOLO, MESSINESE RESIDENTE A STOCCOLMA CON IL SIDIS 3.0.

LA SVOLTA

La grande occasione  qualche anno fa,  grazie alla fotografa Annarella Caruso, la mamma prende contatti con l’agenzia milanese Pepperkids. Da qui i lavori più importanti, il primo con Giochi Preziosi. Guardate bene la foto di Valeria e la riconoscerete subito, il suo volto è infatti su molte delle scatole di giochi. Ed ha lavorato per delle loro pubblicità come quelle delle Winx, Crystal Ball, Frozen 2, Emily Miracle Tunes etc…

Fotogenica, spigliata, “lei è spontanea, non si imbarazza davanti alla camera, anzi, molte delle pubblicità sono state scattate in meno del tempo rispetto al previsto” dice la madre.

Valeria, nei suoi trascorsi lavorativi, vanta la presenza negli spot televisivi per Emmentaler, Bow sis, Rainbows Animal Pets e tanto altro. Si contano un totale di circa 12 pubblicità che per una piccola di undici anni sono un risultato davvero incredibile e degno di nota.

Ma non è finita qui, questa bambina prodigio continua a stupirci. Durante le sue ultime trasferte a Firenze ha realizzato degli spot che in questo momento girano per le televisioni americane. Nello specifico parliamo di brand come la Nintendo, nella pubblicità dedicata ai Pokemon, e lo Slime Glam. Un vero successo!

LA FAMIGLIA E IL FUTURO

Il ruolo della famiglia in questi casi è fondamentale. Appoggiare le passioni dei propri figli non è sempre semplice, ma i genitori di Valeria ce la mettono tutta per accontentarla. Però ad un patto:

LEGGI ANCHE  BAKERY CHEF ARENA E LE DELIZIE MESSINESI AL GP DI MONZA

“Valeria lo sa, fino a quando è brava a scuola lei fa tutto, non appena scendono i voti in pagella si interrompe. Allora lei si impegna, è stata promossa con tutti 10. Ci tiene tanto a continuare”

Queste le parole della madre, con la quale proseguiamo la nostra intervista chiedendole le sensazioni da genitore di una bambina prodigio e come pensa possa continuare la sua carriera:

“All’inizio ero emozionata, adesso mi sento un po’ preoccupata perché non so come andrà a finire. Lei la prende bene, non è la ragione della sua vita, ama ballare e fare tutto. La vivo bene come la vive lei, ce la viviamo al momento. Spero solo di poter essere in grado di poter farle fare quello che vuole”.

“Se dovesse dipendere da me e dall’impegno che posso metterci io come mamma e dai lei, dovrebbe proseguire. Valeria è tenace, se si mette in testa una cosa non molla. Lo vedo con il ballo e lo studio. Però nella vita le cose non possiamo saperle. L’importante per il momento è che lei si stia divertendo”.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_width=”boxed” data_padding_left=”3″ data_padding_right=”3″ data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_bg_parallax_ratio=”0.5″ data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_padding_top_large=”0″ data_padding_bottom_large=”0″ data_padding_top_laptop=”0″ data_padding_bottom_laptop=”0″ data_padding_top_tablet=”0″ data_padding_bottom_tablet=”0″ data_padding_top_mobile_h=”0″ data_padding_bottom_mobile_h=”0″ data_padding_top_mobile_v=”0″ data_padding_bottom_mobile_v=”0″ data_shortcode_id=”h156ebp3ng”][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_bg_position=”top center” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_size=”cover” data_border_style=”default” data_animation_delay=”0″ data_shortcode_id=”1qik48kysi”][cmsmasters_gallery shortcode_id=”tfsdoo6mg6″ layout=”hover” hover_pause=”5″ animation_delay=”0″]20019|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/09/valeria-crea-barbie-messinese-e1600498622310-150×150.jpg,20024|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/09/valeria-crea-pubblicita-slime-150×150.jpg,20023|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/09/valeria-crea-pubblicita-frozen-150×150.jpg,20020|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/09/valeria-crea-kledi-150×150.jpg,20018|https://www.mestyle.it/wp-content/uploads/2020/09/valeria-crea-barbie-messinese-2-e1600498574342-150×150.jpg[/cmsmasters_gallery][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
SEGUICI SUI SOCIAL

IN EVIDENZA

PIÙ RECENTI

PIÙ LETTI